Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi Mi Smart Speaker con Google Assistant sta per arrivare in Italia

Xiaomi Mi Smart Speaker con Google Assistant sta per arrivare in Italia

Xiaomi-Mi-Smart-Speaker-Europe

Il mondo degli smart speaker è diventato ormai uno scontro a due fra Amazon con la sua Alexa e Google con il suo Google Assistant. Attorno a ciò, ruotano una selezione sempre più vasta di smart speaker che traggono beneficio dell’integrazione con uno dei due assistenti (o entrambi). A questo proposito, vi comunichiamo che lo Xiaomi Mi Smart Speaker con a bordo Google Assistant sta per arrivare anche nel mercato italiano.

Al momento non si tratta di nulla di ufficiale ma, stando a quanto riportato da Winfuture che ha avuto importanti informazioni da alcuni rivenditori europei, lo Xiaomi Mi Smart Speaker con Google Assistant sta per arrivare nei vari mercati europei a un prezzo inferiore ai 60 euro. Nello specifico, la fonte ha detto di essere stata informata che Xiaomi lo venderà per 52,99 euro in Spagna e 59,95 euro in Portogallo. È probabile che anche in Italia il dispositivo avrà un prezzo simile (più in linea con Nest Mini e Echo Dot che con i nuovi Echo e Nest Audio).

Ma seppur sarà una novità assoluta per noi, lo Xiaomi Mi Smart Speaker è già disponibile all’acquisto in India. Ciò ci consente di sapere le sue caratteristiche tecniche.

Dotato di una forma oblunga verso l’alto (molto simile al Sonos One), lo Xiaomi Mi Smart Speaker viene fornito con un altoparlante da 12 W e utilizza un driver audio da 64,5 mm. Secondo l’azienda, il processore audio TAS5805M offre alta potenza e bassa distorsione. Dispone inoltre di un avanzato algoritmo di controllo della risposta dinamica multibanda. Tutti questi fattori aiutano il diffusore a fornire un output audio HiFi, con tanto di supporto al suono DTS.

Il controllo principale avviene attraverso la voce ma sono comunque presenti dei tasti a sfioramento sulla parte superiore per il controllo multimediale e il risveglio di Google Assistant. È anche presente un anello LED per segnalare quando l’assistente è in ascolto.

In attesa di avere la conferma ufficiale dell’arrivo nel mercato europeo, vi vogliamo ricordare che Huawei potrebbe vendere Honor e TCL e Xiaomi sono interessate all’acquisto.