Home > Giochi Android > Pokémon GO non funzionerà più su questi smartphone

Pokémon GO non funzionerà più su questi smartphone

Pokémon GO Festival Acqustico

Sviluppare un gioco per smartphone Android e iPhone è ormai sempre più facile grazie alle numerose piattaforme e ai corsi online. Tuttavia, la cosa si fa molto più complicata quando bisogna supportare, con gli aggiornamenti, sempre più versioni di sistemi operativi. Questo aspetto impatta anche le grandi software house come Niantic che, di recente, ha comunicato che da ottobre diversi smartphone Android, iPhone e iPad non riceveranno più aggiornamenti di Pokémon GO (potrete però gustarvi un gioco simile ma basato su The Witcher).

Se usate un iPhone o un dispositivo Android meno recenti, non sarete più in grado di giocare a Pokémon GO da ottobre. In un prossimo aggiornamento di Pokemon GO in arrivo ad ottobre, Niantic terminerà il supporto per i dispositivi con i sistemi operativi Android 5 Lollipop, iOS 10 e iOS 11. Oltre a questi dispositivi, Niantic ha annunciato che iPhone 5s e iPhone 6 non saranno più supportati dopo che l’aggiornamento di ottobre verrà rilasciato.

A voler guardare i numeri, non dovrebbero esserci troppe persone che usano ancora smartphone con Android 5, iOS 10 e iOS 11 appassionate di Pokémon GO. Coloro che si aggrappano ancora a questi dispositivi molto vecchi, per qualsiasi motivo, dovranno passare a telefoni più recenti se vorranno continuare a giocare a questo titolo.

Come detto all’inizio, non è insolito che gli sviluppatori interrompano il supporto per i dispositivi meno recenti mentre reindirizzano le proprie risorse per far funzionare meglio app e servizi sui prodotti moderni.

Se siete tra gli interessati da questo cambiamento, avete poco più di un mese per passare a un altro smartphone che sarà ancora in grado di eseguire Pokémon GO dopo l’aggiornamento di ottobre.

VIA