Home > News su Android, tutte le novità > Honor 20 e Honor 20 Pro si aggiornano alla MagicUI 3.1 basata su Android 10

Honor 20 e Honor 20 Pro si aggiornano alla MagicUI 3.1 basata su Android 10

Honor View 20

Negli ultimi mesi è diventato difficile consigliare gli smartphone Huawei e Honor per via della grande assenza dei Google Play Services, anche se dal punto di vista hardware le due aziende hanno mantenuto un elevato livello. Fortunatamente però l’impossibilità di accedere ai GMS non sta compromettendo il processo di sviluppo software. A questo proposito, vi segnaliamo che i modelli europei di Honor 20 e Honor 20 Pro stanno ricevendo l’aggiornamento alla MagicUI 3.1 basata su Android 10.

Si tratta di un’ottima notizia per i possessori dei due smartphone, in quanto non solo dà nuova linfa ma va a risolvere anche delle falle di sicurezza importanti implementando le ultime patch di sicurezza.

La nuova build 10.1.0.230 che porta la MagicU 3.1 basata su Android 10 per il momento è stata segnalata in rilascio solo in Francia, Germania e Repubblica Ceca ma non passerà molto perché anche le versioni italiane ricevano l’aggiornamento.

Per chi non lo sapesse, la MagicUI 3.1 è ampiamente sviluppata partendo dalla EMUI 10.1 di Huawei, dalla quale prende praticamente tutte le funzionalità software. Questo perché Honor, sebbene sia un OEM indipendente, sfrutta ancora gli ingegneri hardware e software di Huawei nel processo di sviluppo dei suoi smartphone.

In attesa che l’aggiornamento alla MagicUI 3.1 basata su Android 10 arrivi anche sui modelli italiani di Honor 20 e Honor 20 pro, vi vogliamo ricordare che, sfruttando un po’ la terribile situazione pandemica in cui ci troviamo e la necessità di misure di sicurezza sanitaria in ogni luogo chiuso pubblico, Honor ha lanciato i primi smartphone al mondo ad avere un termometro a infrarossi integrato.

VIA  FONTE