Home > Guide e tutorial per Android > Come liberare spazio su Gmail

Come liberare spazio su Gmail

Gmail per Android

A tutti i suoi utenti Google mette a disposizione 15 GB di spazio di archiviazione cloud condiviso fra Google Drive, Google Foto e Gmail. Ciò significa che ognuno di questi servizi contribuisce ad accrescere lo spazio di archiviazione cloud gratuito, compromettendo gli altri. In questa guida vi vogliamo mostrare un modo semplice per liberare spazio su Gmail attraverso l’eliminazione mirata di messaggi pubblicitari e grossi allegati.

La prima cosa da fare è controllare quanto spazio occupa Gmail dei 15 GB gratuiti. Per fare ciò, vi basta andare su one.google.com/storage ed, eventualmente, eseguire l’accesso con le vostre credenziali Google.

Indipendentemente da quanto spazio occupa Gmail, la prima cosa da fare è eliminare le “email spazzatura”, ovvero tutte quelle email pubblicitarie che vengono inviate con cadenza costante da tutti i servizi presso cui si è registrato un account.

Probabilmente avete molti messaggi nella casella di posta da rivenditori, mailing list e altre fonti che non sono più utili (o che non erano utili in primo luogo). Esiste un modo semplice per verificare la presenza di e-mail inviate automaticamente: basta eseguire una ricerca in Gmail includendo “unsubscribe” tra virgolette. Questo farà apparire ogni messaggio con la parola unsubscribe, che le mailing list di solito includono in fondo ai messaggi.

Per impostazione predefinita, Gmail tenta di ordinare le e-mail da rivenditori, mailing list e altri elenchi automatici nella scheda “Promozioni”. Se volete includere messaggi che Gmail ritiene siano e-mail promozionali, dovete aggiungere “O categoria: promozioni” (senza virgolette) alla ricerca.

L’altro metodo per liberare spazio su Gmail è cancellare le e-mail contenenti grossi allegati. Le e-mail con allegati di grandi dimensioni, inviate o ricevute, possono anche occupare una notevole quantità di spazio. Per cancellarle, basta che apriate Gmail e cerchiate “dimensione: 5 m” (senza virgolette). Verranno visualizzate tutte le e-mail di dimensioni pari o superiori a 5 MB. Chiaramente variando quel valore si affinerà la ricerca.