Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 7T e OPPO Find X2 ora supportano Netflix in HDR

OnePlus 7T e OPPO Find X2 ora supportano Netflix in HDR

Netflix

I responsabili di Netflix hanno aggiornato la lista degli smartphone compatibili con la riproduzione dei contenuti in HDR. Dopo quindi aver aggiunto decine di smartphone e tablet Samsung, adesso è toccato a OnePlus 7T e OPPO Find X2 e alle loro rispettive versioni Pro.

Il supporto per la riproduzione dei contenuti Netflix in HDR passa dal supporto per il sistema di sicurezza Widewine L1. Per chi non lo sapesse, Widewine è uno specifico algoritmo di crittografia che consente ai titolari dei contenuti di assicurarsi che vengano riprodotti correttamente e che non vengano estrapolati per poi essere ritrasmessi in rete in maniera pirata.

Per aziende come Netflix che hanno come unica fonte di introiti quella degli abbonamenti, la protezione contro la pirateria è fondamentale per non intaccarli in maniera significativa (anche se sul web si trovano, puntualmente e a distanza di un giorno dalla prima messa in onda, torrent dei principali contenuti Netflix in tutte le risoluzioni). 

Inoltre sottolineiamo che, almeno per quanto riguarda il livello Widewine L3 (quello più basso che garantisce la visione solo in SD), alcuni hacker hanno avuto la meglio.

Ad ogni modo, la lista di nuove aggiunte per la visione dei contenuti Netflix in HDR comprende:

  • OnePlus 7T
  • OnePlus 7T Pro
  • OPPO Find X2 (PDEM10, PEDT10, CPH2023)
  • OPPO Find X2 Pro (PDEM30, CPH2025)

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Netflix è stata costretta a ridurre la qualità degli streaming durante l’epidemia di coronavirus, al fine di assicurare a tutti i propri iscritti di poter usufruire del servizio senza buffering o rallentamenti di sorta.

VIA  FONTE