Home > News su Android, tutte le novità > Energy Ring sfrutta in maniera creativa il foro sul display dei Samsung Galaxy S20

Energy Ring sfrutta in maniera creativa il foro sul display dei Samsung Galaxy S20

Samsung Galaxy S20 Ultra

Per ospitare la fotocamera frontale e allo stesso tempo assicurare un display che fosse il più ampio possibile, Samsung ha deciso di utilizzare dei display Infinity-O con un foro centrale sui top di gamma Samsung Galaxy S20. Al di là dell’estetica che può piacere o meno (cosa di cui si discute già dai tempi del Galaxy S10), l’utilità base si esaurisce solo all’uso della fotocamera. Fortunatamente la fantasia degli sviluppatori è infinita, come ha dimostrato IJP con la sua app Energy Ring.

Energy Ring è un’app molto particolare che consente di piazzare un indicatore circolare della batteria proprio attorno al foro sul display. L’ampia gamma di opzioni sviluppate all’interno dell’app consente di personalizzare di tutto e di più, dallo spessore dell’anello e il suo punto di origine, passando alle colorazioni e arrivando anche agli effetti di sfumatura.

Energy Ring Samsung Galaxy S20

Alcune animazioni sono disponibili solo tramite un acquisto in-app mentre altre sono gratuite: l’opzione a pagamento più economica è disponibile a 2,49 euro.

L’app ti consente di visualizzare in anteprima tutte queste animazioni e funzionalità prima di acquistarle. Facciamo notare che se avete acquistato una versione precedente di Energy Ring (magari per un altro smartphone), dovrete pagare di nuovo perché si tratta di un’app separata.

Nel caso voleste personalizzare in maniera creativa il vostro Samsung Galaxy S20, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store:

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Samsung sta rilasciando l’aggiornamento ad Android 10 e la OneUI 2.0 per Galaxy A40, Galaxy A80 e Galaxy A7 (2018).

VIA