Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft Defender è in arrivo su Android

Microsoft Defender è in arrivo su Android

Microsoft Defender

Sappiamo bene che dopo il fallimento di Windows Phone, Microsoft ha cambiato radicalmente il proprio approccio all’esperienza mobile cercando di colonizzare gli altri sistemi operativi (Android e iOS) con i propri software e servizi. A questo proposito, dopo aver rilasciato ufficialmente la nuova app “all-in-one” Office, vi comunichiamo che Microsoft Defender è sulla rampa di lancio per approdare sul Google Play Store.

Per chi non lo sapesse, Microsoft Defender è il software antivirus pre-installato su tutti i computer dotati di Windows 10. Il volerlo modificare e adattare per far mantenere al sicuro gli smartphone è un’ulteriore prova di come Microsoft stia traendo vantaggio dei sistemi operativi concorrenti per distribuire il proprio software.

C’è da dire che gli smartphone Android con accesso ai Play Services e quindi anche al Play Store possono già contare su una sorta di antivirus chiamato Google Play Protect: con esso, avviene la scansione continua delle applicazioni presenti sullo smartphone per verificare se abbiano al loro interno del codice che possa essere legato a qualche tipo di malware o virus. 

Ciò non toglie tuttavia che avere un’ulteriore protezione come Microsoft Defender non è affatto male. Il colosso di Redmond non ha ancora fornito alcuna data precisa su quando questo rilascio avverrà ma, stando alle indiscrezioni, Android non sarà il solo a ricevere l’antivirus: Microsoft sta pensando di portare Defender su iOS (che sembra ancora più inutile) e Linux.

In attesa di avere più informazioni, vi vogliamo ricordare che Microsoft ha rilasciato una preview dell’SDK per il suo Surface Duo, permettendo agli sviluppatori di adattare le loro app prima del debutto previsto nel Q4 2020.

VIA  FONTE