Home > News su Android, tutte le novità > WhatsApp: disponibile la nuova funzione che garantisce una super privacy

WhatsApp: disponibile la nuova funzione che garantisce una super privacy

WhatsApp autenticazione impronta digitale

Chissà quante volte vi sarà capitato di far usare per pochi istanti il vostro smartphone a un amico ma temere che apra WhatsApp e legga qualcuna delle vostre chat. Certo, esistono app e impostazioni di sistema che permettono di mettere WhatsApp (e altre app) all’interno di una cassaforte virtuale accessibile solo mediante PIN o impronta ma non è la stessa cosa che aver integrata tale feature direttamente nell’app. 

Ebbene, a distanza di mesi da quando è stato avviato il beta test su Android, gli sviluppatori di WhatsApp hanno rilasciato l’aggiornamento nella versione stabile che permette di proteggere l’accesso all’app mediante impronta digitale. Questa feature trae beneficio delle API di sistema sul vostro smartphone, il che significa che la prima volta che la attiverete, vi verrà chiesto di autenticarvi con una delle impronte già registrate.

L’accesso solo mediante impronta digitale va sicuramente ad aumentare la “privacy locale” dell’applicazione, il che è un bene visti i numeri di utilizzo che sfiorano i 2,5 miliardi di utenti. Ricordiamo poi che un altro grande aggiornamento dell’app, questa volta legato all’integrazione della Dark Mode a livello di sistema, è ancora in fase di beta test.

Download WhatsApp con protezione dell’impronta digitale

Nel caso non aveste ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi basterà cliccare sul link sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Play Store.

In alternativa, qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente. In questo caso, vi ricordiamo di abilitare i permessi per l’installazione di app provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Play Store.

VIA  VIA