Home > News su Android, tutte le novità > Facebook 360 disponibile per tutti i Samsung Gear VR

Facebook 360 disponibile per tutti i Samsung Gear VR

acebook 360

Forse non tutti sanno che vi è un collegamento molto forte fra Facebook ed i visori per la realtà virtuale Samsung Gear VR. Questi ultimi infatti sono sviluppati dal colosso coreano in collaborazione con il team di Oculus (responsabile della creazione di Oculus Rift), il quale è alle dipendenze di Facebook dopo l’acquisizione di un paio di anni fa. A tal proposito, vi comunichiamo che l’applicazione Facebook 360 è ufficialmente disponibile per tutti i Samsung Gear VR.

Con l’applicazione Facebook 360 è possibile immergersi in una nuova dimensione per quanto riguarda la visione di video a 360° o fotografie sferiche.

Con più di 25 milioni di foto a 360° e più di 1 milione di video a 360° pubblicati su Facebook fino ad oggi, c’è un sacco di grandi contenuti da scoprire con Facebook 360 per Gear VR. L’applicazione è un ottimo modo per rimanere in contatto con gli amici e con le loro pubblicazioni video. E’ anche possibile immergersi nei contenuti a 360° salvati, oltre che trovare qualcosa di nuovo da godere.

Facebook 360: caratteristiche principali

Una volta installata, Facebook 360 si mostrerà in quattro sezioni ben distinte:

  • Explore: in questa sezione è possibile scoprire quali sono i filmati e le immagini a 360° più popolari in quel momento;
  • Following: in questa sezione si trovano tutti i contenuti a 360° postati dai nostri amici;
  • Saved: in questa sezione sono presenti i video che salviamo regolarmente su Facebook, indifferentemente dalla piattaforma di utilizzo;
  • Timeline: in questa sezione è possibile rivivere tutti i momenti salienti della nostra vita attraverso i contenuti che abbiamo pubblicato in passato.

Dal punto di vista tecnico, Facebook 360 è disponibile solo in lingua inglese, ha un peso di 119 MB e supporta da subito il nuovo controller Bluetooth lanciato in abbinata al nuovo modello di Gear VR. Il download può essere effettuato dall’Oculus Store.

VIA  FONTE