Home > News su Android, tutte le novità > HTC ed i buoni risultati finanziari del Q3

HTC ed i buoni risultati finanziari del Q3

Dopo avervi mostrato come il Q3 sia stato benevolo con LG e disastroso con Samsung, vi annunciamo che sono usciti i risultati finanziari anche per quanto riguarda il produttore taiwanese HTC. Tali risultati possono essere considerati buoni se messi a confronto a quelli degli anni passati, quando le perdite e le negatività erano all’ordine del giorno. Lo smartphone di punta, ovvero HTC One M8, continua a vendere bene nonostante la concorrenza si sia fatta molto più forte. Anche nella fascia bene gli smartphone HTC vendono bene, soprattutto nei paesi asiatici.

I ricavi di HTC nel corso del Q3 del 2014 sono stati di 1,4 miliardi di dollari, con un profitto netto di 19,7 milioni di dollari. Ci sono aziende che hanno fatto molto di più, vedi per esempio Xiaomi, però un “piccolo” profitto è sempre meglio di un segno rosso sul bilancio. Secondo le previsioni, nell’ultimo trimestre dell’anno, HTC dovrebbe ricavare tra 1,41 e 1,57 miliardi di dollari.

La situazione di HTC è una delle più strane: gli smartphone che produce piacciono molto agli utenti per via delle caratteristiche uniche, come per esempio la qualità degli speaker BoomSound frontali, l’interfaccia grafica Sense ecc. Eppure le vendite non riescono mai a decollare se confrontate con la concorrenza coreana (LG e Samsung) e cinese (Xiaomi).

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE