Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Honor 6: ma quale versione scegliere?

Huawei Honor 6: ma quale versione scegliere?

Online stanno spuntando come funghi informazioni e moltissimi pareri positivi per il nuovo Huawei Honor 6, il dispositivo da poco ufficializzato sul mercato europeo dal colosso cinese, che dunque porterà in non pochi Paesi il suo nuovo smartphone che già ha fatto innamorare gran parte degli utenti. Sì, perchè l’Honor 6 di Huawei possiede un hardware veramente al top ed il suo prezzo di vendita è molto basso (in riferimento, ovviamente, a quanto è in grado di offrire).

Spuntano, però, due versioni online e probabilmente in molti non conoscono neanche le effettive differenze tra la versione “L02” e la versione ” “L12”, ragion per cui oggi analizzeremo sul piano tecnico quali differenze abbiamo tra l’una e l’altra versione.

Huawei Honor 6: H60-L02 o H60-L12?

Erroneamente molti shop online sostengono che la versione L02 dello Huawei Honor 6 (praticamente, la più economica) possegga un processore inferiore alla versione L12: il primo punto da chiarire e mettere in risalto è senza dubbio proprio questo. Entrambi gli smartphone, in entrambe le versioni, possiedono lo stesso processore, il Kirin 920 Octa Core 1.7GHz, la cui struttura prevede la presenza di 4 Cortex A15 e 4 Cortex A7, il tutto in modo da poter offrire le migliori prestazioni possibili.

Huawei_Honor_6_16GB_04

 

I primi dispositivi di Huawei Honor 6 distribuiti ad alcuni rivenditori cinesi, avevano la possibilità di connettersi al Dual 4G (4G TDSCDMA + 4G LTE), tra l’altro utilizzabile solo sul territorio cinese e non ufficialmente usufruibile anche nel nostro Paese che, a stento, offre in alcune città con alcuni operatori il classico 4G che non raggiunge, peraltro, velocità da 4G vero e proprio. Ad ogni modo attualmente esiste una sola versione dual sim dell’Honor 6 e questa prevede la presenza di un modulo 4G su una sim ed un classico GSM sull’altra: nessun dual 4G, dunque, nelle versioni che saranno commercializzate ufficialmente.

Entrambe le versioni disponibili in commercio, inoltre, possiedono una memoria ram di ben 3GB che, durante l’utilizzo, permettono di eseguire la totalità delle applicazioni in tutta spensieratezza, dal momento che risulta piuttosto complesso saturare ben 3GB di ram. Nessuna differenza, dunque, tra H60-L02 e H60-L12.

Huawei-Honor-6-620x330

 

Sostanzialmente le differenze che esistono tra l’una e l’altra versione sono solo relative a:

  • NFC, presente solo nella versione H60-L12 e non in quella L02;
  • Memoria interna (ROM) da 32GB per la versione H60-L12, che risulta anche più costosa di circa un centinaio di euro, e da 16Gb per la versione H60-L02.

Inutile dire, per chi fosse già informato relativamente a tutte le potenzialità di questo smartphone, che è anche utilizzabile come telecomando della TV, del lettore DVD, del climatizzatore e quant’altro. Intanto girovagando sul Web, abbiamo trovato l’offerta di Etotalk che, al momento, offre a 290 euro grazie al nostro coupon di sconto (etotalkandroidblogitaly), lo smartphone con spedizione gratuita e assicurata con corriere DHL.

Ovviamente, poi, è disponibile ufficialmente anche qui in Europa, anche tramite Amazon, ma la differenza consiste proprio nella parte telefonica: tutte le versioni che giungeranno ufficialmente qui in Italia saranno solo Mono Sim (ovviamente anche LTE), ragion per cui la versione asiatica è senza dubbio consigliata a chi cerca uno smartphone veloce e ad un buon prezzo e soprattutto con doppia scheda.

Se ancora avete qualche curiosità su questo terminale, potete attendere la nostra recensione che arriverà a brevissimo e che, probabilmente, chiarirà ogni vostro dubbio!