Home > Recensioni Android > Sony Xperia Z3 vs Sony Xperia Z2, quando un numero non fa la differenza

Sony Xperia Z3 vs Sony Xperia Z2, quando un numero non fa la differenza

Quando Sony lanciò il suo Xperia Z3, molti rimasero a bocca aperta perchè mai si sarebbero aspettati così presto un nuovo top di gamma dopo un Xperia Z2 che, volente o nolente, era stato poco tempo sul mercato ed aveva dato non moltissime soddisfazioni. Proprio per questo Sony ha lanciato Xperia Z3, che si presenta quasi come un restyling del suo predecessore, con qualche correzione qua e là.

Sì, perchè Xperia Z2 non aveva ottenuto un grandissimo successo per via di alcuni piccoli problemi che lo affliggevano (successivamente migliorati con aggiornamenti software). Oggi vediamo se il salto generazionale si sente tra il Sony Xperia Z3 e Xperia Z2. Siete pronti?

Video confronto

Ecco qui sotto il video confronto delle due generazioni di Sony: quali sono i cambiamenti e le novità?

Sony Xperia Z3 vs Sony Xperia Z2: le differenze

Se vi dicessimo “non c’è alcuna differenza sostanziale” potremmo praticamente già chiudere il versus qui, ma in ogni caso c’è sempre qualche piccola novità sul nuovo top di gamma Sony. Certamente non parliamo di hardware, anche perchè nel Sony Xperia Z3 non si poteva migliorare assolutamente nulla in quanto a SoC, memoria ram e quant’altro. Proprio per questo motivo, infatti, abbiamo praticamente lo stesso hardware della passata generazione, dunque Snapdragon 801 Quad-Core 2,5GHz e ben 3GB di ram, oltre che 20.7 megapixel di fotocamera posteriore.

Dalle foto che potete vedere probabilmente penserete che vi stiamo prendendo in giro, ma vi assicuriamo che sono due smartphone differenti. A primo impatto, infatti, non si riesce a notare alcuna differenza se non nella cromatura dei bordi che, su Z3 è nera come lo smartphone, mentre sullo Z2 è metallizzata. Dimensioni, poi, davvero simili e si può notare qualche piccola differenza solo nel peso e nello spessore del dispositivo che, nell’Xperia Z3, è ridotto ed il terminale è quindi più comodo da impugnare.

Altra differenza, poi, sta nell’altoparlante che sul Sony Xperia Z3  ci riesce a dare un suono qualitativamente senza paragoni e con un volume davvero altissimo, tanto da far vibrare quasi lo schermo quando riproduciamo qualsiasi tipo di brano. Seppur anche lo Z2 possegga un doppio altoparlante, la resa audio non è paragonabile al top di gamma attuale.

Ergonomia e materiali di produzione sono praticamente identici: Xperia Z3 vince solo per qualche grammo di peso in meno, ma in quanto a costruzione siamo evidentemente sullo stesso piano e nessuno riesce a sovrastare l’altro.

Schede tecniche a confronto: Sony Xperia Z3 vs Sony Xperia Z2

  Sony Xperia Z3 Sony Xperia Z2
Display 5,2″ pollici FullHD 1920×1080 pixel 5,2″ pollici FullHD 1920×1080 pixel
SoC Qualcomm Snapdragon 801 2.5GHz Quad-Core Qualcomm Snapdragon 801 2.3 GHz Quad-Core
Ram 3GB 3GB
Storage 16GB espandibile con MicroSD 16GB espandibile con MicroSD
Batteria 3100 mAh non removibile 3000 mAh non removibile
Fotocamera 20.7 megapixel con flash, frontale 2,2 megapixel 20.7 megapixel con flash, frontale 2,2 megapixel
Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS, LTE Wi-Fi, Bluetooth, GPS, LTE
Sistema operativo Android 4.4.2 KitKat Android 4.4.2 KitKat
Dimensioni e Peso 146,5 x 72 x 7,3mm per 152 grammi 146,8 x 73,3 x 8.2mm per 163 grammi

Entrambi gli smartphone sono acquistabili su Amazon ed è chiara la differenza di prezzo, nonostante la scheda tecnica non evidenzi chissà quante differenze.

Confronto fotografico

Nel momento in cui Sony ha presentato il nuovo Xperia Z3, i manager avevano affermato di aver notevolmente migliorato la fotocamera sul nuovo top di gamma: ovviamente il numero di megapixel a disposizione è rimasto il medesimo, ma quanto meno ci si sarebbe aspettati un miglioramento in quanto a resa fotografica. Pare, però, che non sia stato così anche perchè la fotocamera dello Z3 non risulta molto fluida come invece lo era sullo Z2.

Poche novità e pochi miglioramenti, dunque, per chò che concerne la fotocamera che ad esclusione di zone in scarse condizioni di luce rende piuttosto bene ciò che andiamo a fotografare. Le fotocamere frontali, poi, sono un po’ emblematiche su entrambi: nonostante ci sia un buon grandangolo, le foto risultano essere sempre un po’ rumorose anche durante il giorno con molta luce.

La registrazione video 4K, che metteva lo Z2 praticamente in ginocchio durante le registrazioni per via delle alte temperature, sembra essere una delle poche novità di questo Xperia Z3: risolto quasi completamente il problema del surriscaldamento durante la registrazione video in UltraHD, ovviamente senza però abusarne troppo.

Uso quotidiano: chi vince?

Stabilire un vincitore tra questi due dispositivi sembra essere qualcosa di legato esclusivamente al prezzo, dato che le differenze che abbiamo intravisto sono davvero impercettibili: entrambi gli smartphone nell’utilizzo sono davvero reattivi e scattanti, merito dell’ottimizzazione di Sony che è veramente eccellente.

L’aspetto relativo all’autonomia, poi, è il fiore all’occhiello di entrambi i dispositivi di casa Sony: è davvero impossibile scaricarli completamente senza stare lì vicino a stressarli duramente. Ma effettivamente, il vero vincitore chi è?

Sony Xperia Z3 vince per:

  • Design migliorato
  • Risolti problemi surriscaldamento

Sony Xperia Z2 vince per:

  • Rapporto qualità/prezzo
  • Supporto già avviato per il modding

Conclusioni

Insomma, siamo sicuri che se doveste decidere tra due smartphone che si differenziano solamente per qualche millimetro di spessore e qualche grammo in meno, sicuramente scegliereste soprattutto in base al prezzo. E’ senza dubbio il caso del nostro confronto di oggi, dove il Sony Xperia Z3, da poco sul mercato, ha sfidato il suo predecessore Xperia Z2 evidenziando davvero pochissime differenze, in primis quella relativa al prezzo.

Sicuramente in quanto a rapporto qualità prezzo l’Xperia Z2 è veramente unico nel suo genere, anche se è possibile trovare smartphone della “passata generazione” anche a poco meno; se, invece, il vostro scopo è quello di rimanere sempre aggiornati con l’ultimo prodotto sul mercato e non badate molto a spese, Xperia Z3 è davvero un ottimo acquisto. Cosa ne pensate voi?