Home > News su Android, tutte le novità > Android Lollipop è ufficiale: tutte le novità della nuova versione dell’OS

Android Lollipop è ufficiale: tutte le novità della nuova versione dell’OS

Android Lollipop

Dopo i tanti rumors sul possibile Ligorice, e dopo averla vista al Google I/O in una succosa anteprima sotto il semplice nome di L, Google ha finalmente tolto i veli alla nuova versione del sistema operativo mobile del robottino verde, Android Lollipop, versione 5.0, presentata assieme ai tanto attesi Nexus 6 e Nexus 9, per la gioia di tutti gli utenti.

Come ben sappiamo, la novità più succosa di Android Lollipop è rappresentata dall’interfaccia grafica che introduce il nuovo Material Design che dà uno stile molto più flat alle applicazioni ed al sistema in generale, con tanti piccoli assaggi avuti direttamente da Google in queste settimane grazie ai numerosi aggiornamenti resi disponibili sul Play Store.

Non solo Material Design, però, in quanto Android Lollipop introduce oltre 5.000 API dedicate agli sviluppatori per permettere loro di portare l’esperienza Android sul maggior numero di dispositivi e di renderla il più uniforme possibile, grazie all’annunciata possibilità di sincronizzare foto, video, applicazioni e ricerche tra i vari device.

Altra importante novità arriva per le notifiche sulle quali avremo un maggior controllo grazie alla possibilità di nasconderle, silenziarle per un certo lasso di tempo oppure dare importanza ad una rispetto che ad un’altra, oltre alla possibilità di abilitarle nella lockscreen. Aggiunti il supporto al multi-utente e la modalità ospite per proteggere in modo ancora più sicuro i nostri dati da accessi “indesiderati”.

Sempre per quanto riguarda la sicurezza è stato introdotto il codice PIN che verrà richiesto per resettare il dispositivo, oltre alla possibilità di effettuarne il blocco da remoto nel caso di smarrimento. Per quanto riguarda le prestazioni, invece, ricordiamo che Android Lollipop porta il nuovo compilatore ART che assicura un notevole miglioramento delle prestazioni.

E’ anche presente una comoda funzione di risparmio energetico che promette di estendere la durata della batteria dei nostri dispositivi fino a ben 90 minuti, tutto questo assieme ai minori consumi di Android Lollipop rispetto alle precedenti versioni. L’aggiornamento sarà disponibile nelle prossime settimane per Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7, Nexus 10 e tutti i dispositivi Google Play Edition.

Via

SCELTI DA NOI PER TE