Home > Recensioni Android > LG G3S vs Samsung Galaxy S5 Mini, video confronto tra compatti

LG G3S vs Samsung Galaxy S5 Mini, video confronto tra compatti

I compatti sembrano ormai andare di moda, anche perchè tanti utenti non ne possono più di avere tra le mani smartphone molto ingombranti. Oggi vi vogliamo proporre un versus alquanto interessante tra i due compatti più cercati, il Samsung Galaxy S5 Mini e l’LG G3S. Simili ma diversi nello stesso tempo, i due device si collocano nella stessa fascia, anche se con prezzi leggermente differenti.

Design che richiamano entrambi i fratelli maggiori, performance che in un modo o nell’altro si somigliano: ma quale è il “compatto dell’anno”? Scopriamolo insieme.

Video Confronto

Di seguito potete trovare il nostro video confronto dei due terminali, messi sotto la lente di ingrandimento.

 

LG G3S vs Samsung Galaxy S5 Mini: le Differenze

In quanto a dimensioni ed ergonomia molto probabilmente siamo sullo stesso piano, entrambi i dispositivi si equivalgono anche se nel concreto Galaxy S5 mini si presenta con un display leggermente inferiore rispetto al suo “avversario”. Infatti, se LG G3S conta su uno schermo da ben 5 pollici di diagonale, Samsung Galaxy S5 è inferiore, con i suoi 4,5″ pollici: la risoluzione, invece, è la stessa, HD per entrambi.

Diversi ma uguali, ancora una volta: processore Snapdragon 400 per l’LG G3S, ovviamente Quad-Core con frequenze ad 1,2GHz, mentre SoC proprietario per il Samsung Galaxy S5 Mini che monta un Exynos 3470, anch’esso Quad-Core ma con clock pari a 1,4GHz. 1,5GB di ram per il “Mini” di casa Samsung, mentre soltanto 1 per il G3S di LG: le differenze sono davvero poche e si possono notare soprattutto nel multitasking e nell’apertura delle varie applicazioni, che su S5 Mini sono leggermente più veloci.

Fotocamere per entrambi da 8 megapixel con colori che, bene o male si equivalgono, ma con la differenza nella messa a fuoco dell’LG che monta l’autofocus a Laser, già conosciuto nel fratello maggiore LG G3. Ad ogni modo il comparto fotocamera differisce per le fotocamere frontali: 2,1 megapixel per il Samsung mentre solo 1,3 per l’LG.

Materiali plastici su entrambi i device che, come già detto, richiamano il design dei loro rispettivi fratelli maggiori: compattezza ed ergonomia a favore di Galaxy S5 Mini che, per chi cerca un compatto in dimensioni, è eccellente.

Schede tecniche a confronto:  LG G3S vs Samsung Galaxy S5 Mini

LG G3S Samsung Galaxy S5 Mini
Display 5″ pollici HD 1280×720 pixel IPS 4,5″ pollici HD 1280×720 pixel Super AMOLED
SoC Qualcomm Snapdragon 400 1,2GHz Quad-Core Exynos 1,5GHz Quad-Core
Ram 1GB 1,5GB
Storage 8GB espandibili con MicroSD 16GB espandibili con MicroSD
Fotocamera 8 megapixel con autofocus laser e flash, frontale da 1,2 megapixel 8 megapixel con flash led, frontale da 2,2 megapixel
Batteria 2540 mAh 2100 mAh
Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS, NFC, LTE Wi-Fi, Bluetooth, GPS, NFC, LTE
Sistema Operativo Android 4.4.2 con UI LG G3 Android 4.4.2 con UI TouchWiz
Dimensioni e Peso 137,7 x 69,9 x 10,3mm per 130 grammi 131,1 x 64,8 x 9,1mm per 120 grammi

I prezzi, come dicevamo, sono differenti per i due prodotti: in compenso, oltre le differenze che analizzeremo, il Galaxy S5 mini può contare su 16GB di memoria interna a differenza del G3S che ha solo 8GB.

Confronto fotografico

Entrambe le fotocamere sono da 8 megapixel, ma come sempre diciamo, non sono i megapixel a fare di una fotocamera una BUONA fotocamera. Ad ogni modo i colori delle foto realizzate sono diversi tra i due dispositivi e nelle diverse situazioni si potrebbero esprimere giudizi positivi e negativi sia relativamente all’uno che all’altro smartphone.

La fotocamera frontale di questo LG G3S sembra comunque un po’ troppo pastellata e seppur il Galaxy S5 Mini non restituisca un risultato eccellente, ci dà senza dubbio una fotografia nettamente migliore (seppur con un po’ di rumore). Con il flash, al buio, il Galaxy S5 Mini riesce ad illuminare meglio tutto quanto il soggetto da fotografare, ed espande meglio la luce che il flash stesso proietta: qui sotto, infatti, potete trovare un esempio di quanto appena detto.

Software a confronto

TouchWiz Samsung da una parte e LG G3 UI dall’altra: ovviamente entrambi i dispositivi presentano una grafica software come i loro fratelli più grandi e, per sommi capi anche le prestazioni seguono la stessa scia. Su LG il software pare sia leggermente ottimizzato meglio rispetto al suo avversario che, anche nelle semplici operazioni di scroll tra le pagine della home, sembra avere qualche piccolo tentennamento.

Tra le feauture in più, però, abbiamo qualcosa a favore del Galaxy S5 Mini che, innanzitutto, si presenta con il sensore biometrico per lo sblocco del terminale e anche il rilevatore del battito cardiaco, oltre ai numerosi altri sensori presenti sui Samsung di ultima generazione. Grafiche completamente diverse, ottimizzazione leggermente migliore su G3S e feauture in più su S5 Mini: diremmo che lo scontro è quasi alla pari.

Uso quotidiano: chi vince?

Ma in fin dei conti, quale tra i due smartphone è migliore? Per chi proviene dai vecchi cellulari, quelli ancora con sistema operativo proprietario e display touchscreen capacitivo, probabilmente il passo più giusto e meno traumatico è quello di acquistare il Galaxy S5 Mini che è realmente un vero smartphone compatto con le sue dimensioni veramente molto ridotte: in più è molto più apprezzabile in quanto a design e rifiniture, anche se obbiettivamente anche il G3S se la gioca.

G3S invece è leggermente più grande, e può vantare anche un’autonomia migliore vista la presenza di una batteria più grande. Le dimensioni sono leggermente meno contenute ed il display effettivamente è 0,5 pollici più grande rispetto al piccolo di casa Samsung, ma in ogni caso non perde di maneggevolezza.

Samsung Galaxy S5 Mini vince per:

  • Fotocamera migliore
  • Display Super AMOLED
  • Compattezza

LG G3S vince per:

  • Ottimizzazione software
  • Batteria più grande
  • Prezzo più competitivo per la fascia in cui si colloca

Conclusioni

Certo, sembravano ad inizio versus due dispositivi che da invidiarsi avevano ben poco, ma poi in realtà abbiamo scoperto che ci sono un po’ di cose a favore dell’uno e un po’ a favore dell’altro: quel che è certo è che voi siete i prossimi probabili acquirenti e resta a voi ponderare la scelta finale anche in vista del prezzo che è decisamente differente tra i due dispositivi che, ad ogni modo, è possibile trovare anche in qualche offerta online con prezzi leggermente più convenienti.