Home > Recensioni Android > Recensione LG G3S, compatto ma performante

Recensione LG G3S, compatto ma performante

Sulla scia di Samsung, un po’ tutti i produttori sono affascinati dalla moda di rilasciare una versione “mini” del proprio top di gamma annuale; oggi è il caso di LG che dopo aver presentato il suo G3 in versione da 16 e 32GB con rispettivamente 2 e 3GB di ram, ha rilasciato anche il G3S, oggetto della nostra recensione di oggi.

Indubbiamente più compatto e senza dubbio piuttosto performante, il G3S nasce nell’ombra del suo fratello maggiore: design praticamente identico e hardware minorato, e non poco.

Video Recensione

LG G3S sotto la lente della nostra telecamera, spogliato delle sue vesti e scandagliato alla ricerca di ogni singolo pregio e difetto.

 

Unboxing

Compatto lo smartphone, compatta anche la confezione di vendita. Al suo interno è presente solo lo stretto necessario: abbiamo, infatti, cuffie auricolari non in ear di qualità media, caricatore USB e cavo per ricarica e connessione al computer. Niente accessori superflui, ma solo il manuale di utilizzo rapido e le varie garanzie di LG.

 DSC_0021

Hardware e parte telefonica

Come detto già in apertura l’LG G3S si presenta come uno smartphone medio di gamma, sia per prezzo che per specifiche tecniche. A differenza del fratello maggiore, infatti, può avere a sua disposizione uno Snapdragon 400 Quad-Core da 1,2GHz e 1 solo GB di ram che, tutto sommato, riesce comunque a far girare tutte le applicazioni senza problemi. Abbiamo poi un display da 5 pollici con risoluzione solamente HD e due fotocamera, una da 8 megapixel e l’altra da 1,3.

La parte telefonica, invece, è probabilmente quella che più ci ha stupiti, in quanto sul fratello maggiore era stato un punto interrogativo. Sul LG G3S, infatti, riusciamo ad avere una buona copertura quasi ovunque ed è molto raro avere delle perdite di segnale durante l’utilizzo quotidiano.Inutile dire che il device supporta anche le reti LTE.  Ad ogni modo qui di seguito trovate la scheda tecnica completa del device, con tutti i dettagli tecnici.

Scheda tecnica LG G3S

Display 5″ pollici con risoluzione HD 1280×720
SoC Qualcomm Snapdragon 400 1,2GHz Quad-Core
Ram 1GB
Storage 8GB espandibile con MicroSD
Fotocamera 8 megapixel con flash e focus laser, frontale 1,2 megapixel
Connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS, NFC, LTE
Batteria 2540 mAh
Sistema Operativo Android 4.4.2 KitKat
Dimensioni e Peso 137.7 x 69.6 x 10.3mm per 134 grammi

L’LG G3S è già acquistabile da Amazon ad un prezzo di circa 280€ con garanzia italiana, mentre su altre piattaforme di acquisto online è disponibile a poche decine di euro in meno, con, però, la garanzia europea.

Design, materiali ed ergonomia

Identico a suo fratello, ma con qualche centimetro in meno. Se volessimo, possiamo descriverlo così questo LG G3s. Realizzato completamente in plastica nella parte posteriore con una finitura in simil alluminio, il LG G3S è davvero molto compatto e lo si riesce ad utilizzare senza alcun problema anche solo con una mano.

Il peso molto ridotto, poi, di soli 138 grammi, conferisce allo smartphone una sensazione di sicurezza e comodità nell’utilizzo. Presenti, ovviamente, i tre tasti nella cover posteriore per bilanciare il volume e bloccare e accendere il dispositivo.

Display

Certo, non è un 2K, ma un semplice pannello HD 1280×720 pixel su uno smartphone con uno schermo IPS LCD da soli 5 pollici è bilanciato, e non a caso risulta molto difficile andare a trovare i pixel ad occhio nudo. Soddisfacente, dunque, lo schermo di questo LG G3S, la cui unica nota negativa da fare è quella relativa alla totale assenza di un trattamento per le impronte che vengono completamente trattenute.

DSC_0020

I colori, poi, sono vivaci e ben bilanciati; sotto la luce del sole il display non perde neanche un colpo anche se si fa sentire la mancanza del sensore di luminosità che probabilmente sarebbe stato doveroso implementare.

Multimedia

L’altoparlante, singolo, collocato nella back cover posteriore riesce a riprodurre suoni in stereo e la qualità del suono è complessivamente buona: ogni frequenza è ben bilanciata, e seppur tenendo lo smartphone in tasca riusciremo a sentire ugualmente l’arrivo di qualche notifica.

La riproduzione video FullHD, poi, per uno Snapdragon 400 è qualcosa di veramente banale: si riesce, ovviamente, ad eseguire qualunque tipo di filmato a bordo di questo LG G3S senza perdere qualità in nessun punto.

Finalmente passiamo anche al Gaming, che si presenta con l’ormai “storico” Asphalt 8: il risultato? Fluidità davvero buona, qualche micro lag solo nella fase di caricamento che sparisce del tutto nella fase di gioco effettiva.

Fotocamera

La fotocamera, poi, è l’aspetto che colpisce in negativo e stupisce nel contempo. La posteriore, infatti, pur essendo da soli 8 megapixel riesce ad effettuare degli scatti, ma soprattutto delle macro davvero ottime come potete vedere direttamente qui sotto.

Delude decisamente la fotocamera frontale che in scarsa luminosità ci restituisce scatti con moltissimo rumore ed evidenti pixel, mentre in buone condizioni di luce, nonostante abbiamo disattivato il “Filtro bellezza” avremo sempre delle foto pastellate come quella qui in alto. Per ciò che concerne la registrazione video in FullHD si può dire di essere complessivamente soddisfatti, ovviamente tenendo conto di essere sempre in buone condizioni di luce e il video qui sotto ne è un esempio.

Software

Software davvero curato esteticamente e molto gradevole da guardare; LG con il suo G3S porta nuovamente la grafica che abbiamo conosciuto già con LG G3 che ha sicuramente colpito non pochi utenti. Al di là di ciò, nonostante essa sia ricca di animazioni, il sistema rimane fluido ma non velocissimo nell’utilizzo generale.

Si riesce sì ad utilizzare ogni singola applicazione senza blocchi, ma è anche facile incappare in qualche piccolo rallentamento, dovuto ovviamente alla grafica piuttosto pesante che è presente. Ottimizzato bene, invece, in applicazioni come browser e altre di sistema, come il lettore musicale e il dialer telefonico.

Autonomia

2540 mAh a disposizione di questo LG G3s che durante la giornata, con un utilizzo medio intenso non sembra essere intenzionato ad abbandonarci presto, ovviamente se non abbiamo sempre attivi GPS e altri protocolli vari. Insomma, si copre la giornata senza problemi a patto che si sta attenti a ciò che si utilizza.

Conclusioni

Partendo dal prezzo, di circa 250€ in diversi store online potremmo dire di trovarci di fronte ad un prodotto veramente interessante e bilanciato: dimensioni contenute, prezzo abbordabile e prestazioni che riescono a garantire l’utilizzo quotidiano ad ogni tipo di utente. A noi è piaciuto, considerando di essere dei possessori del classico LG G3, dobbiamo dire che alcuni aspetti forse sono anche migliori su questo LG G3S.

Pro

  • Compatto ed ergonomico
  • Buona fotocamera posteriore

Contro

  • Risoluzione display
  • Impronte sul display

Sulla scia di Samsung, un po' tutti i produttori sono affascinati dalla moda di rilasciare una versione "mini" del proprio top di gamma annuale; oggi è il caso di LG che dopo aver presentato il suo G3 in versione da 16 e 32GB con rispettivamente 2 e 3GB di ram, ha rilasciato anche il G3S, oggetto della nostra recensione di oggi. Indubbiamente più compatto e senza dubbio piuttosto performante, il G3S nasce nell'ombra del suo fratello maggiore: design praticamente identico e hardware minorato, e non poco. Video Recensione LG G3S sotto la lente della nostra telecamera, spogliato delle sue…

Score

Design e materiali - 7
Hardware - 7
Display - 7
Multimedia - 7.5
Fotocamera - 7.5
Software - 7
Autonomia - 8

7.3

Interessante

Conclusione : E' sicuramente un buon prodotto per la fascia di prezzo in cui si colloca,ma ci sono alcune cose che lasciano perplessi.

7