Home > Recensioni Android > Alcatel Onetouch Idol X+ – La nostra video recensione

Alcatel Onetouch Idol X+ – La nostra video recensione

Visto per la prima volta a Barcellona questo  Alcatel Onetouch Idol X+ è il nuovo top di gamma della casa francese. Design molto,curato, gestione dual-sim e display di qualità veramente elevata sono i punti di forza di questo smartphone. Scopriamo nella recensione se vi sono anche punti deboli.

Video recensione

Iniziamo con il nostro video che illustra gli aspetti principali dell’uso quotidiano, che analizzeremo in modo più tecnico nei successivi paragrafi.

Unboxing

Di alta qualità anche il contenuto della confezione di questo Alcatel Onetouch Idol X+ soprattutto per la presenza delle ottime cuffie in-ear JBL. Abbiamo poi il carica-batteria da parete, il cavo dati e la classica manualistica rapida; tutto di ottima fattura.
alcatel onetouch idol x+

Hardware e parte telefonica

Processore Mediatek Octacore con 2 gb di ram, fotocamera da 13 Mpx e display da 5″ full HD sono solo alcune delle caratteristiche di questo device. Segnaliamo anche la presenza di un led di stato/notifica monocromatico ( bianco) e dei tasti softkey retro-illuminati sulla scocca; ottima anche la presenza delle due sim. Peccato per la mancanza dell’espansione di memoria.

La parte telefonica di questo Alcatel Onetouch Idol X+vede un‘ottima ricezione e una qualità audio elevata come il volume dalla capsula auricolare, mentre dal vivavoce abbiamo sì una buona qualità ma un volume decisamente più basso; ottima la percezione dell’interlocutore. Ottima anche la ricezione Wi-Fi e nella norma quella del GPS.

Scheda tecnica Alcatel Onetouch Idol X+

Display: 5 pollici  LCD IPS con risoluzione Full HD 1920×1080, densità di 440 ppi
SoC: Mediatek mt6592 Octa-core (Cortex A7) da 2.0 GHz con GPU Mali 450MP
RAM: 2 Gb
Storage: 16 Gb NON espandibili
Batteria: 2500 mAh NON removibile
Fotocamera: posteriore da 13 Mpx con autofocus e flash LED + anteriore da 2 Mpx
Connettività: GSM 4 bande, UMTS due bande, Bluetooth 4.0, WiFi b/g/n
Extra GPS , accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità e prossimità, Dual SIM, LED di notifica, USB OTG, Radio FM
Sistema operativo: Android 4.2.2
Dimensioni e Peso 140.4×69.1×7.9 mm, 125 Gr

Potete trovare ulteriori informazioni sul sito ufficiale a questo link. Il prezzo di listino si aggira sui 399€, ma potete acquistarlo anche su Amazon.it cliccando sul box sottostante.

I colori disponibili per questo Alcatel Onetouch Idol X+ sono il bianco e il nero.

Design, materiali, ergonomia

Design davvero molto curato per questo Alcatel Onetouch Idol X+: linee pulite, simmetria, bordo cromato e cornici laterali ridotte lo rendono davvero piacevole alla vista (soprattutto nella nostra versione bianca). Tuttavia i materiali sono pur sempre plastici e la cover posteriore lucida patisce le ditate e risulta un po’ scivolosa, ma l’ergonomia data dalla “larghezza ridotta” risulta buona nella maggior parte degli usi.

Pessima la scelta del tasto di sblocco/blocco posizionato sul lato superiore che ci costringe ad “acrobazie” per utilizzarlo viste le dimensioni generose del terminale. Ciò che impressiona in rapporto alle suddette dimensioni generali è però la leggerezza: davvero inaspettata.

Display 

Questo Alcatel Onetouch Idol X+ è equipaggiato con una delle migliori unità mai provate. Colori ricchi, definizione ottima, neri profondi in rapporto ai normali IPS, luminosità massima elevata e angoli di visione davvero molto ampi sono i pregi di questo display.
SDC13491

Se proprio vogliamo trovare un difetto a questo display possiamo dire che la griglia del touch risulta un po’ troppo visibile in caso di luci forti puntate sullo schermo. Il sensore di luminosità risulta un po’ pigro e tende a mantenere la stessa un po’ troppo bassa per un’agevole visione. Ottima la visibilità sotto la luce diretta del sole.

Multimedia

Ottimo il lettore video  di questo Alcatel Onetouch Idol X+, che riproduce senza problemi tutti i formati da noi testati a qualunque risoluzione, con la sola eccezione dell’audio AC3.

Il lettore musicale è molto curato graficamente e le casse posizionate sul lato inferiore, che non vengono attutite da superfici assorbenti, riproducono un suono ricco e di qualità (la scritta HiFi campeggia un po’ ovunque) tuttavia tappando alternativamente le due casse abbiamo notato che solo con una delle due si attenua il suono. Non sappiamo se è un problema del nostro sample oppure se la cassa sia unica ma abbia due “uscite”, in ogni caso il volume massimo risulta un po’ sotto la media. Inutile dire che non vi sono problemi con le cuffie in dotazione.

Buon anche il comparto gaming che, grazie alla GPU di questo SoC, riesce a gestire in modo fluido pure i moderni titoli 3D. 

Fotocamera

Solo sufficienti gli scatti della fotocamera di questo  Alcatel Onetouch Idol X+. Mentre i risultati con molta luce sono ben definiti e di alta qualità, soffre molto con il diminuire della luminosità fino alla resa insufficiente in notturna anche con l’ausilio del flash dotato di una scarsa potenza. Tuttavia la messa a fuoco e lo scatto sono veloci e la camera frontale di buona qualità. Giudicate voi i risultati dagli esempi qui sotto.

Il software fotografico non presenta molte opzioni: abbiamo qualche effetto live, l’HDR e poco altro, tuttavia la modalità automatica funziona bene.

I video sono di qualità buona con colori un filo troppo saturi. Ottimo l’audio acquisito. Peccato per la mancanza del fuoco continuo.

Software

Piacevole la personalizzazione grafica di Alcatel Onetouch Idol X+ anche se le icone sono davvero troppo grandi. Bella la tendina delle notifiche così come le cartelle. Per il resto abbiamo la classica personalizzazione di Mediatek con l’ottima gestione dual sim che permette di scegliere la sim predefinita per ogni ambito dell’utilizzo quotidiano; abbiamo anche la possibilità di impostare l’ora di accensione/spegnimento, di registrare le chiamate e alcune gesture che sfruttano l’accelerometro.

La navigazione web  è sufficientemente veloce e fluida, il cient mail funziona bene ma con i consueti difetti pre-KitKat come la mancanza del pinch-out. Buona la tastiera Swifkey pre-installata anche se penalizzata un po’ in velocità dal processore o da qualche carenza di ottimizzazione.

Proprio l’ottimizzazione è uno dei difetti di questo Alcatel Onetouch Idol X+ in quanto tutta la UI e le interazioni con essa sono afflitti da un senso di “pesantezza” e di “scattosità”. Non manca inoltre qualche blocco durante l’uso di app pesanti (Facebook Messenger). Abbiamo inoltre un eccessivo riscaldamento del posteriore durante l’uso intenso con relativo drenaggio della batteria come vedremo nel prossimo paragrafo.

Autonomia

Alcatel Onetouch Idol X+ consuma davvero poco in standby ma la situazione si ribalta durante l’uso intenso, ove abbiamo anche un notevole riscaldamento della parte posteriore. Diciamo che, anche se  in media riusciremo a coprire la giornata, questo Mediateck Octacore si confema troppo esoso pure nelle operazioni più semplici. Attenzione al risparmio energetico che si attiva automaticamente ad ogni riavvio del terminale e che influenza negativamente le prestazioni d’uso dello smartphone.

Conclusioni

Alcatel Onetouch Idol X+ è uno smartphone completo con un gran display ma questo non basta ad aumentare  un rapporto qualità/prezzo che, alla luce dei 400€ richiesti, non è dei migliori in quanto la concorrenza orientale (Xiaomi MI4, OnePlus One) riesce a garantire maggiore dotazione a parità di prezzo. Ma anche per quanto riguarda i terminali con la stessa dotazione abbiamo solitamente prestazioni generali o materiali migliori (Wiko Highway). Come di consueto vi lasciamo ai nostri voti. 

Pro

  • Display
  • Design
  • Gestione dual-sim

Contro

  • ottimizzazione
  • fotografie in notturna

Visto per la prima volta a Barcellona questo  Alcatel Onetouch Idol X+ è il nuovo top di gamma della casa francese. Design molto,curato, gestione dual-sim e display di qualità veramente elevata sono i punti di forza di questo smartphone. Scopriamo nella recensione se vi sono anche punti deboli. Video recensione Iniziamo con il nostro video che illustra gli aspetti principali dell'uso quotidiano, che analizzeremo in modo più tecnico nei successivi paragrafi. Unboxing Di alta qualità anche il contenuto della confezione di questo Alcatel Onetouch Idol X+ soprattutto per la presenza delle ottime cuffie in-ear JBL. Abbiamo poi il carica-batteria…

Score

Hardware - 7
Parte telefonica - 8
Display - 8.5
Design & ergonomia - 7.5
Multimedia - 7.5
Fotocamera - 6.5
Software - 7
Autonomia - 7.5

7.4

VOTO TOTALE

Conclusione : Smartphone completo, ottimo display. Peccato il processore

7