Home > News su Android, tutte le novità > Android Wear sarà presto più autonomo con il supporto al GPS

Android Wear sarà presto più autonomo con il supporto al GPS

Gli aggiornamenti software che ha in mente di rilasciare Google entro la fine del 2014 per quanto riguarda la piattaforma Android Wear, mirano a far si che gli smartwatch dotati di questo software siano un po’ più autonomi e meno dipendenti dagli smartphone.

android wear-820x420

La novità più interessante che verrà implementata sarà il supporto al GPS, cosa che attualmente manca. In questo modo, la navigazione satellitare con Google Maps sarebbe possibile anche senza l’ausilio dello smartphone, a patto sempre di iniziare la ricerca con lo smartphone, visto che Google Maps richiede necessariamente una connessione ad internet.

La notizia di quest’aggiornamento di Android Wear in via di sviluppo l’abbiamo appresa tramite un’intervista di Cnet fatta a David Singleton, Android Engineering Director, impegnato nello sviluppo proprio di software per dispositivi indossabili. L’implementazione del supporto al GPS però sarà solamente una piccola parte del changelog, visto che Google ha promesso tante novità.

Oltre al major update che vi abbiamo segnalato, entro la fine di questa settimana Android Wear dovrebbe ricevere un minor update che andrà a migliorare l’esperienza utente durante la navigazione ed il riconoscimento vocale. Non sappiamo se il roll-out avverrà per tutti nello stesso momento oppure se ogni Paese avrà la propria tempistica di rilascio.

VIA