Home > Smartphone Android > OneTouch Flash, un concorrente del Note 3 Neo?

OneTouch Flash, un concorrente del Note 3 Neo?

L’ultimo dispositivo annunciato Alcatel è il OneTouch Flash (numero di modello 6042D). il dispositivo in questione è stato presentato ufficialmente in Tailandia. Tra le particolarità di questo dispositivo vi è sarebbe stato presentato come un vero e proprio concorrente della serie Note di Samsung.

OneTouch Flash

Nel video promo di OneTouch Flash, viene mostrato il dispositivo trasformato in un personaggio-robot, il quale combatte contro un male, ovvero “Note”. Ovviamente alla fine della storia OneTouch Flash vince la battaglia, aiutato anche dalle sue caratteristiche, presumibilmente superiori al Note di Samsung.

Secondo Alcatel, il dispositivo in questione sarebbe il concorrente, o meglio, sarebbe superiore al Samsung Galaxy Note 3 e Galaxy Note 3 Neo. Ma le caratteristiche tecniche di OneTouch Flash saranno superiori ai due dispositivi Samsung?

Alcatel OneTouch Flash: il concorrente a Note 3 e Note 3 Neo

Partiamo dalla batteria: il dispositivo Alcatel è dotato di una batteria da 3100 mAh, proprio come Note 3 (mentre Note 3 ne ha una da 3200 mAh). Il sistema operativo di OneTouch Flash dovrebbe essere Android, in versione 4.4 KitKat.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche abbiamo:

  • Display: IPS, 5,5 pollici ad una risoluzione 1280×720 pixel
  • Processore: MediaTek, octa-core da 1,4 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB, espandibili tramite micro SD
  • Fotocamera posteriore: 13 Mpxl
  • Fotocamera anteriore: 5 Mpxl

Tra le caratteristiche particolari di questo dispositivo vi è sicuramente Hotknot, una tecnologia alternativa al NFC, sviluppata da MediaTek. Per quanto riguarda la fotocamera anteriore, questa dovrebbe avere una funzione per riuscire a scattare i selfie migliori.

Alcatel OneTouch Flash dovrebbe essere disponibile a partire dall’8 Settembre in Thailandia ad un prezzo ancora sconosciuto. Molto probabilmente tale dispositivo verrà commercializzato anche in altri Paesi, ma non sappiamo se arriverà anche in Italia.

Via