Home > Recensioni Android > Asus Transformer Pad TF701T – La nostra video recensione

Asus Transformer Pad TF701T – La nostra video recensione

Asus Transformer Pad TF701T fa parte di quella categoria di prodotti che, nonostante siano già usciti da un po’, sono passati inosservati al grande pubblico nonostante abbiano caratteristiche in grado di competere con i device più famosi. In questo caso, ad esempio, abbiamo un display molto risoluto e un’ottima integrazione con una dock tastiera davvero completa. Vediamo come si comporta in tutti gli altri aspetti. 

Video recensione

Iniziamo con il nostro video che illustra tutti gli aspetti principali dell’uso quotidiano che andremo ad approfondire nei successivi paragrafi.

Unboxing

Asus Transformer Pad TF701T
La confezione di questo Asus Transformer Pad TF701T comprende, oltre al tablet, l’ottima tastiera, il cavo dati e di ricarica con connettore proprietario da un lato e USB standard dall’altro,  il carica batterie da parete da 2A e la manualistica rapida.

Hardware

La dotazione tecnica di questo Asus Transformer Pad TF701T è di alto livello a cominciare dal display dalla risoluzione molto elevata (di cui parleremo nel paragrafo dedicato) all’ampia connettività; infatti sul tablet abbiamo l’espansione di memoria mediante micro SD nonostante i 32 GB già a bordo e la porta Micro HDMI, mentre sulla dock abbiamo una porta USB standard e un lettore di SD card. Per quanto rigurada il resto della dotazione segnaliamo il processore Nvidia Tegra 4, i 2 GB di RAM e i comodi LED di ricarica sia nel tasto accensione/spegnimento del tablet, che sul lato della dock. La ricezione WiFi inoltre è davvero ottima.

Approfondendo il discorso sulla dock tastiera venduta in bundle con questo Asus Transformer Pad TF701T , siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla completezza dei tasti, abbiamo tutti i più importanti tasti funzione di Android  (home, ricerca, menù, etc.) ma anche scorciatoie rapide per le impostazioni, per la luminosità, per gli screenshot, per i volumi, la gestione multimediale e tutto quello che ci permette di aumentare la nostra produttività in ambiente Android; senza dimenticare l’ottimo trackpad. Manca solo il modulo 3G.

Scheda tecnica Asus Transformer Pad TF701T

Display: 10.1 pollici con risoluzione 2560×1600 IPS LCD,  densità di 300 ppi
SoC: Nvidia Tegra 4 T40X Quad-core (Cortex A15) da 1.9 GHz
RAM: 2 Gb
Storage: 32 Gb espandibili mediante Micro SD
Batteria: 7820 mAh nel tablet + 4170 mAh nella dock
Fotocamera: posteriore da 5 Mpx con autofocus  + anteriore da 1.2 Mpx
Connettività: Bluetooth 3.0, WiFi a/b/g/n, micro HDMi, USB standard nella dock
Extra GPS , accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità, lettore SD Card nella dock
Sistema operativo: Android 4.2.2 aggiornato alla versione 4.4.2
Dimensioni e Peso Tablet: 263×180.8×8.9 mm, 585 Gr, Dock: 263×180.8×7 mm, 570 Gr

Potete trovare ulteriori informazioni su questo tablet sul sito ufficiale seguendo questo link.  Il prezzo di listino di Asus Transformer Pad TF701T è di 499€ compresa la dock, ma potete acquistarlo anche su Amazon.it.

Design, materiali, ergonomia

Il design di questo Asus Transformer Pad TF701T vede il classico form-factor dei tablet 10 pollici ma con cornici piuttosto spesse, i materiali sono molto ricercati e nobili sia per quanto riguarda il tablet stesso (NdR:  il retro sembra in metallo anche se non ne siamo sicuri)  che per la tastiera costruita in plastica di alta qualità, entrambi molto piacevoli alla vista e al tatto. Purtroppo penalizzata l’ergonomia sia come dimensioni generali ma soprattutto come peso sia dei singoli componenti che dell’insieme che si attesta su 1,155 kg!

Display

La definizione da 2560×1600 pixel è ciò che più colpisce del display di questo Asus Transformer Pad TF701T che permette una fruizione dei contenuti davvero di alto livello. Anche i colori sono buoni e settabili a piacimento mediante l’app dedicata, i neri non sono profondissimi e la luminosità massima non è molto elevata ma comunque sufficiente per la maggior parte degli utilizzi di un tablet. Il sensore di luminosità funziona bene ed è settabile in modo fine. Nel complesso questo display non fa “gridare al miracolo” ma si attesta su una fascia decisamente alta. 
SDC13468

Multimedia

Gli unici problemi del lettore video di questo Asus Transformer Pad TF701T riguardano la riproduzione dei Divx con audio AC3 (come il 90% dei device) nessun problema invece nella lettura di ogni altro formato da noi testato. Il display ci mette del suo per rendere entusiasmante l’esperienza visiva.

Il lettore musicale, molto accattivante graficamente, ha un suono abbastanza ricco e dal volume potente, quando alziamo al massimo però potremmo avere un po’ di distorsione a seconda del contenuto riprodotto. Peccato per la presenza di un solo altoparlante.

Da sempre Tegra è sinonimo di Gaming e questo tablet non fa eccezione. Nonostante il nostro Real Racing  non riconosca come “potente” questa GPU e disabiliti i dettagli massimi, con gli altri titoli presenti nel Tegra Zone l’esperienza di gioco è ricca e appagante con sempre una buona fluidità e un buon framerate

Fotocamera

Reparto secondario in un tablet, quello fotografico di questo Asus Transformer Pad TF701T riesce comunque a raggiungere buoni risultati che migliorano in proporzione alla luce ambientale, buone anche la messa a fuoco e la velocità di scatto; ottime le macro. Insufficiente invece la qualità della camera frontale. Giudicate voi dagli esempi sottostanti.

Il software fotografico  è completo  con “scene” molto interessanti come quella che gestisce la “profondità di campo” o l’HDR che funziona molto bene. Anche la modalità automatica riesce a gestire bene la maggior parte delle situazioni.

I video girati da questo Asus Transformer Pad TF701T hanno una qualità lievemente inferiore alle foto, non molto fluidi e con una tendenza generale al “rosa”. Inoltre la mancanza del fuoco continuo si fa sentire su di un tablet di queste dimensioni.

Software

Con l’aggiornamento ad Android 4.4.2 , di cui ha beneficiato anche il nostro Asus Transformer Pad TF701T, è stata rinnovata anche la classica interfaccia Asus (che abbiamo visto su PadFone) avvicinandosi di più a quella dei nuovi ZenFone che tanto ci era piaciuta a Barcellona (chiamata ZenUI). Impressioni positive confermate quindi per questo restyling che fa della pulizia della UI la sua priorità.

Comoda la possibilità di personalizzare la tendina delle notifiche, di impostare tre “app rapide” nella schermata di blocco e la possibilità di impostare il tasto multitasking anche per l’acquisizione di screenshot, ma soprattutto molto interessanti le app pre-installate come Whast’s Next che ci dà utili consigli (anche sulla schermata di blocco) basati sul meteo o sui nostri appuntamenti. Altre App da segnalare sono “Do It Later” per i nostri appuntamenti, “Share Link” per condividere rapidamente i nostri contenuti multimediali con altri dispositivi Asus e “Party Link” che permette di riprodurre lo stesso contenuto multimediale contemporaneamente su più dispositivi collegati in rete.

La UI  di questo Asus Transformer Pad TF701si muove in modo abbastanza fluido nonostante non sia tra le più veloci mai viste.  La navigazione Web è sufficientemente veloce e ottimo il client mail, anche la tastiera è veloce e personalizzabile. Una segnalazione va fa fatta per quanto riguarda il collegamento con la dock, durante il quale ci è capitato più volte di trovare il dispositivo spento anziché in standby costringendoci ad un riavvio: cosa davvero molto scomoda, non siamo riusciti a trovare altra soluzione se non quella di disattivare il tempo di standby del display, ma pensiamo possa essere un difetto del nostro sample. Infine vi rimandiamo al prossimo capitolo per quanto riguarda la gestione del risparmio energetico. 

Autonomia

Non vi sono problemi di autonomia per questo Asus Transformer Pad TF701T in quanto l’amperaggio combinato tablet+tastiera e la ricarica intelligente che avviene tra i due ci permette di utilizzare davvero a lungo questo dispositivo, nonostante il consumo attribuibile al processore e al display sia decisamente notevole. Se le due batterie non dovessero bastare Asus ci viene incontro con una gestione software dei consumi con cui potremo agire sulle connessioni e sulla potenza del processore per risparmiare ancora più energia. 

Conclusioni

Nonostante sia ormai uscito da alcuni mesi questo Asus Transformer Pad TF701T regge ancora il confronto con i dispositivi più recenti sia a livello di prestazioni che di caratteristiche tecniche. Inoltre l’ottima tastiera fisica aumenta notevolmente la produttività. Peccato solo per la mancanza del modulo 3G,  ma al prezzo Online di circa 400€ il rapporto qualità prezzo rimane decisamente elevato.  Come di consueto vi lasciamo ai nostri voti. 

Pro

  • Tastiera fisica
  • Autonomia
  • Rapporto qualità/prezzo (online)

Contro

  • Ergomia e peso
  • Mancanza modulo 3G

Asus Transformer Pad TF701T fa parte di quella categoria di prodotti che, nonostante siano già usciti da un po', sono passati inosservati al grande pubblico nonostante abbiano caratteristiche in grado di competere con i device più famosi. In questo caso, ad esempio, abbiamo un display molto risoluto e un'ottima integrazione con una dock tastiera davvero completa. Vediamo come si comporta in tutti gli altri aspetti.  Video recensione Iniziamo con il nostro video che illustra tutti gli aspetti principali dell'uso quotidiano che andremo ad approfondire nei successivi paragrafi. Unboxing La confezione di questo Asus Transformer Pad TF701T comprende, oltre al tablet, l'ottima tastiera,…

Score

Hardware - 8
Display - 8
Design & ergonomia - 6.5
Multimedia - 7.5
Fotocamera - 7
Software - 7.5
Autonomia - 9

7.6

VOTO TOTALE

Conclusione : Ottima integrazione con la dock tastiera. Qualche carenza di fluidità

8