Home > Accessori > D-Link DWR-730 Mobile Router 3G – La nostra recensione

D-Link DWR-730 Mobile Router 3G – La nostra recensione

D-Link DWR-730

Sempre più spesso, acquistando un tablet WiFi only,  capita l’esigenza di poter navigare anche “in mobilità”, oppure si ha la necessità di condividere con gli altri dispositivi multimediali di casa la connessione della nostra sim dati. Per tale motivo sono nati i router portatili come questo D-Link DWR-730. Dispositivo veramente interessante per caratteristiche e semplicità. Vediamo come funziona nella nostra recensione. 

Caratteristiche e contenuto della confezione

La confezione di questo D-Link DWR-730 è piuttosto ricca: abbiamo infatti una manualistica rapida, un cd per la prima installazione, un cavo Micro USB maschio-USB femmina, un (lungo) cavo USB-Micro USB oltre ,ovviamente, al router 3G stesso.
20140726_124525

Per quanto riguarda l’aspetto del D-Link DWR-730 esso è molto curato e piacevole alla vista.  Abbiamo  lateralmente l’ingresso per una Micro SD (che lo trasforma di fatto in una chiavetta)  e, dal lato opposto, i due tastini dell’on/off e del WPS, immancabile anche nel lato inferiore la presa micro USB per la ricarica e il collegamento al pc.

La cover posteriore è removibile e nasconde la batteria da ben 2380mAh e, al di sotto di essa, l’alloggiamento per la Sim in formato standard. Sul frontale abbiamo poi un piccolo display Amoled che ci mostra tutte le informazioni fondamentali come l’attivazione del WiFi, la ricezione  e la carica della batteria.

Le altre caratteristiche tecniche vedono la compatibilità con la rete HSPA+ (niente LTE),  il Wifi di categoria B/G/N e la possibilità di essere usato sia come Modem mediante il cavo in dotazione che come Router stand alone. Per ulteriori informazioni potete visitare il sito D-Link a questo indirizzo.  [divider]

Come funziona il  D-Link DWR-730 Mobile Router 3G?

Il funzionamento e la messa in opera sono davvero molto semplici: una volta inserita la nostra sim dati, se avremo fortuna, il router si auto-configurerà come succede per molti smartphone e, collegando un qualunque dispositivo alla rete generata da esso (nome rete e password di default sono scritti su un foglietto adesivo all’interno della confezione) potremo già navigare senza problemi. Stesso discorso vale per il funzionamento “come Modem” collegando il D-Link DWR-730 al PC mediante cavo in dotazione.

Tuttavia potremo dover configurare manualmente gli APN oltre che tutti gli altri parametri tipici di un modem/router 3G, come la password del WiFi, la rete preferita, l’apertura delle porte e molto altro che diventerebbe troppo lungo elencare (sono davvero tante le opzioni permesse da questo D-Link DWR-730). Per fare ciò basta collegare il router al pc mediante cavo oppure collegare il pc alla rete da esso generata (anche senza sim inserita) e recarsi tramite un qualunque browser all’indirizzo 192.168.0.1. per accedere all’interfaccia di configurazione che risulta essere davvero chiara e completa, ma soprattutto in italiano (cosa rara). Negli screenshot sottostanti potete vedere alcune delle schermate di opzioni che, tuttavia, la maggioranza delle volte non necessitano di modifiche per il corretto funzionamento del router.

Dall’interfaccia che avete appena visto potrete quindi, con l’aiuto di Google e del servizio tecnico del vostro operatore, settare eventualmente tutti i parametri per la corretta navigazione con D-Link DWR-730.

Conclusioni

Cominciamo con il parlare di autonomia: ottima davvero! Con questo D-Link DWR-730 potrete facilmente concludere la vostra giornata di navigazione senza particolari problemi (fattore variabile anche per il numero di dispositivi connessi).  Buona anche la ricezione della rete cellulare e la velocità di navigazione con i dispositivi connessi, fatica un po’ a mantenere  la velocità quando si arriva a 4 connessioni simultanee (cosa prevedibile).

Ottima anche la caratteristica dell’uso Modem della ricarica della batteria durante l’utilizzo con cavo. Facili la configurazione, l’utilizzo e la navigazione tra le opzioni, quindi un prodotto che svolge egregiamente la sua funzione, con il plus del lettore Micro SD. Il prezzo di listino si aggira sugli 80€  ma potete acquistarlo anche su Amazon.it mediante il banner sottostante.

Se proprio vogliamo trovare un “difetto” possiamo citare lo scarso supporto dato dalle istruzioni in italiano (sia digitali che cartacee) che non elencano nemmeno le funzioni dei simboli sul display: per avere tali informazioni dovremo scaricare il manuale completo in inglese, così come per la configurazione mediante browser. Un minimo in più di spiegazione per gli utenti alle prime armi farebbe certamente comodo. Nel complesso un buon prodotto: promosso!

Pro

  • leggero
  • curato esteticamente
  • di facile installazione

Contro

  • non LTE
  • istruzioni incomplete