Home > Novità app Android > Android Wear: ecco le 6 applicazioni

Android Wear: ecco le 6 applicazioni

android_wear_home_insert

Ieri sera Google ha deciso di voler prendere in mano la situazione e ha dimostrato quella che potrebbe essere la vita con dei dispositivi indossabili grazie ad Android Wear.

android wear

Ieri è stata solamente un’anteprima, soprattutto per quanto riguarda le notifiche, ma molti sviluppatori sono all’opera per creare applicazioni. Ma Google comunque sia è riuscita a mostrare un buon quantitativo di applicazioni, che troverete all’interno di Smartwatch, mossi da Android Wear.

Come è stato dimostrato ieri durante la presentazione di Android Wear al Google I/O, Big G vorrebbe che il sistema operativo possa essere utilizzato per la pratica, o per operazioni che non richiedono grandi interazioni. Ecco perché tra le prime funzioni e app che troviamo ci sono per esempio quella per la cottura oppure l’app che condivide le canzoni o anche l’applicazione per il taxi.

Ecco le sei applicazioni per Android Wear

Il tutto avrebbe delle interazioni molto veloci e deve funzionare alla perfezione con gli smartphone Android. Ma ecco le prime sei applicazioni che si potranno usare sui nuovi dispositivi indossabili:

Pinterest: le applicazioni di localizzazione stanno diventando sempre più fondamentali, soprattutto per quanto riguarda il mondo indossabile. Grazie a Pinterest vi verrà notificato una notizia di vostro interesse.

Lyft: applicazione dedicata per chiamare una macchina o ottenere un passaggio da qualche parte. Per farla funzionare basterà dire:”Ok Google trovami una macchina”.

Soundlink: si tratta di un servizio di riconoscimento di canzoni, attraverso Google Now. Inoltre grazie all’app potrete condividere le canzoni e non solo

Eat24: applicazione dedicata alla prenotazione di cibo. Google afferma che sarà molto veloce poter ordinare, ieri sera nella demo ci sono voluti solamente 30 secondi.

Allthecoocks: una delle app più curiose presentate ieri, grazie a questa riuscirete a leggere tutte le ricette che vorrete direttamente dal polso, passo per passo. Una cosa interessante è che questa applicazione rimarrà sincronizzata con il vostro smartphone.

PayPal: senza questa non si parlerebbe di una piattaforma portatile. Tale app sarà utilizzabile anche attraverso comandi vocali; si potrà inoltre effettuare anche i chek-in in aereo. Il funzionamento vero e proprio però non è stato ancora spiegato.

Via