Home > News su Android, tutte le novità > Svpeng, il malware Android che infetta i device di tutto il mondo

Svpeng, il malware Android che infetta i device di tutto il mondo

Il mondo Android sta cominciando a tremare: un nuovo malware proveniente dalla Russia si sta via via diffondendo sui terminali di tutto il mondo. Questo nuovo Trojan risponde al nome di Svpeng, anche se in realtà non è poi così sconosciuto agli onori della cronaca: questo virus venne alla ribalta già un annetto fa, con l’unica differenza che ora come ora sta conoscendo una spinta espansionistica ed un grado di pericolosità molto più accentuati.

Ma esattamente com’è che si comporta Svpeng e per quali ragioni dobbiamo temerlo? Il malware in questione aggredisce le applicazioni di mobile banking con un intento piuttosto prevedibile: quello di rubare i dati personali e bancari dei suoi utilizzatori, e per farlo ha pensato bene di nascondersi sotto la veste del Google Play Store.

svpeng-malware-android

Svpeng, in sostanza, è difficilmente percettibile poiché va mimetizzandosi con quelle che sono le tradizionali applicazioni di un device Android. Simulando l’interfaccia delle app, Svpeng invita l’utente ad inserire le credenziali di accesso; dati che subito dopo verranno girati ai suoi creatori.

Nel frattempo Kaspersky Lab (anch’esso di origine russa) ha annunciato di essere al lavoro per fronteggiare questo nuovo Trojan Android nel migliore dei modi. Per mettersi in sicurezza è perciò consigliabile procedere su due strade: installare applicazioni da fonti sicure (come il Play Store di Google) e dotare il proprio smartphone di un buon antivirus!

via