Home > Smartphone Android > Sony: i problemi di autonomia su Kitkat si risolvono disattivando Google Play Services

Sony: i problemi di autonomia su Kitkat si risolvono disattivando Google Play Services

“Google Play Services provoca un consumo eccessivo della batteria”. Avete già sentito questa frase, non è vero? Ebbene si, Google Play Services è da diverso tempo riconducibile ai consumi esagerati della batteria e a quanto pare Android 4.4 Kitkat non ha risolto il problema. Anzi, sui dispositivi Xperia Z, ZL, ZR e Tablet Z il problema è addirittura comparso in seguito all’aggiornamento.

Sony-Xperia-Z-vs-Sony-Xperia-ZL-aa-1

Sony è al corrente del problema e conferma che il problema è da imputare a Google Play Services 4.4.52. In attesa che Google trovi una soluzione a questo problema l’unico sistema sicuro da attuare è la disattivazione dell’ultimo aggiornamento di Play Services (anche se secondo Sony questa soluzione potrebbe causare problemi nell’utilizzo delle Gapps come Youtube). Se non riuscite a risolvere in questo modo occorre passare a soluzioni leggermente più complesse:

  • bisogna andare su Impostazioni > Account Google  > annunci >disabilitare gli  annunci basati sugli interessi e  disabilitare backup dei vostri dati andando su impostazioni > Backup & reset (personale) > deselezionare la voce Backup dei miei dati.
  • Se non si riesce a disinstallare l’aggiornamento tramite le impostazioni delle applicazioni, provare nel menu  Impostazioni-> sicurezza-> Amministratori dispositivo e disabilitare Gestore dispositivi Android. Infine occorre controllare le impostazioni in Play Store e verificare che gli aggiornamenti automatici non siano abilitati. 

Chiaramente questa soluzione “non-soluzione” è assolutamente temporanea e speriamo che Google risolva al più presto o che Sony intervenga personalmente nella questione.

Via