Home > Novità app Android > GMail adesso permette il download degli allegati direttamente su Google Drive

GMail adesso permette il download degli allegati direttamente su Google Drive

Uno dei maggiori benefici di avere uno spazio di archiviazione cloud è quello di poter avere a disposizione una grande quantità di files che non sono materialmente salvati sul nostro smartphone. Tecnicamente potremmo avere anche 10 TB di spazio di archiviazione cloud da poter sfruttare, scaricando di volta in volta dei singoli files così da non appesantire la memoria dello smartphone. Questo è decisamente il futuro della tecnologia, mentre in questo periodo si stanno muovendo i primi passi

gmail

Da qualche ora a questa parte, Google ha rilasciato un aggiornamento per il suo client GMail di Android che rende la simbiosi con Google Drive ancora più forte. D’ora in poi infatti, sarà possibile salvare automaticamente gli allegati delle nostre e-mail sul nostro cloud. In questo modo, Google ha ottenuto due vantaggi: il primo, che abbiamo già descritto, è quello di permettere agli utenti di avere uno smartphone sempre libero dal punto di vista dell’archiviazione; il secondo invece è che così si ha un maggior utilizzo di Google Drive.

Come potete vedere, la notizia ci è arrivata direttamente da un post di Google. Se non avete ancora ricevuto la notifica di aggiornamento di GMail, vi invitiamo a cliccare sul nostro app box sottostante così da forzarlo andando sulla pagina dedicata del Play Store.
Gmail
Gmail
Developer: Google LLC
Price: Free