Home > Smartphone Android > Samsung Galaxy S5 mini: avrà due varianti, conferme da GFXBench

Samsung Galaxy S5 mini: avrà due varianti, conferme da GFXBench

samsung_galaxy_s5_mini

Abbiamo parlato nei giorni scorsi del probabile arrivo imminente di Samsung Galaxy S5 mini, versione del modello top gamma con display e prestazioni ridotte, oggi arrivano nuove sorprendenti rivelazioni in merito.

samsung_galaxy_s5_mini

Ad alimentare le discussioni sul web ci pensa il mistero legato al processore, che dovrebbe essere uno Snapdragon 800/801 attualmente destinato ai modelli di fascia medio-alta.

uap-samsung-galaxy-s5-mini

Nelle ultime ore però arrivano nuove conferme su quella che sembrava essere solo un’ipotesi poco probabile, infatti si torna a parlare di Snapdragon 400, una serie di chipset utilizzati solo per device di fascia media.

Essendo le due fonti abbastanza attendibili (GFXBench e User Agent profile) tendiamo a pensare che Samsung abbia intenzione di lanciare due versioni differenti: una per la fascia media e l’altra per il mercato low-cost.

Si parla di un display da 4.5 pollici per il terminale con CPU Snapdragon 400 da 1.8 GHz, mentre il modello con chipset della serie 800 avrà frequenza di 2.3 GHz e schermo da 4.8 pollici.gfxbench-samsung-galaxy-s5-mini

La RAM dovrebbe essere da 1.5 GB per entrambi, così come lo spazio d’archiviazione interno che partirà dai classici 16 GB con possibilità di espansione tramite scheda di memoria microSD.

 

Probabile anche l’uso di una fotocamera con qualità differente, anche se i report concordano su una 8 megapixel (principale) con possibilità di girare video in 1080p.

Non ci resta che attendere ulteriori documenti per far luce sulla scheda tecnica di Samsung Galaxy S5 mini, confermando magari l’arrivo di due varianti destinate ad esigenze e tasche leggermente diverse.

Via