Home > News su Android, tutte le novità > LG G3: sarà questo il pannello che adotterà?

LG G3: sarà questo il pannello che adotterà?

Ecco che ogni tessera dl puzzle va mettendosi al suo posto. Negli scorsi giorni abbiamo parlato molto spesso di LG G3 e delle sue possibili caratteristiche tecniche. Tra di esse, spuntava un display da 5,5 pollici e risoluzione QHD di 2560×1440 pixel. Se fino ad allora erano solo indiscrezioni, oggi apprendiamo che LG ha ottenuto una certificazione NEMKO per i propri display da 5,5 pollici e risoluzione QHD e che presto partirà la produzione di massa.

LG G3 display QHD

Una delle caratteristiche più sensazionali di questo nuovo pannello, è la presenza di cornici estremamente sottili, larghe appena 1,5 mm, ovvero circa 0,05 mm meno rispetto al display di LG G2. Essendo difficoltoso aumentare la luminosità in presenza di un così alto numero di pixel, molto probabilmente il display di LG G3 avrà la stessa luminosità di un pannello con risoluzione Full HD. Per quanto riguarda la qualità delle immagini, essa non potrà che essere eccezionale, con un’elevatissima gamma cromatica e una limpidezza estremamente alta.

Purtroppo qui ricadiamo nel discorso che abbiamo fatto in alcuni articoli precedenti. Serve davvero una tale risoluzione? L’occhio umano riuscirà a percepire una qualità superiore per via dei suoi oltre 500 ppi? La risposta è quasi sicuramente no. Ma è chiaro che la prova definitiva la si potrà avere soltanto provando dal vivo un dispositivo con un display di tale risoluzione. Questo potrebbe accadere molto presto, considerando l’inizio della produzione di massa del display per LG G3 e le continue speculazioni su un Samsung Galaxy S5 Prime dotato sempre di questa tipologia di schermo.

VIA