Home > Novità app Android > Il miglior Cloud su Android

Il miglior Cloud su Android

Cloud

Ci sono molti servizi di cloud presenti sul Play Store, alcuni sono molto famosi, altri un po’ meno. Oggi vi faremo un confronto tra questi, o meglio quello che offrono, in termini di memoria, qualcosa in più. Analizzeremo Dropbox, Google Drive, One Drive, Mega e Box.

Cloud

Dropbox

Si tratta del servizio cluod più famoso. Scaricato in tutto il mondo, offre la possibilità di caricare tutto quello che volete: immagini, video, documenti, file. La grafica si rinnova ogni volta che l’applicazione viene  aggiornata.

Cloud

Dropbox inizialmente offre un pacchetto gratuito da soli 2 GB, i quali possono aumentare grazie a dei semplici passi, come per esempio invitare gli amici a diventare clienti di Dropbox, collegare il proprio account direttamente su Facebook, Gmail, Twitter. Inoltre grazie all’opzione invita un amico si potranno guadagnare fino a 16 GB di spazio completamente gratuito (500 MB per ogni persona che si iscrive).

Altrimenti, se dovrete usare Dropbox per motivi lavorativi, e sempre per questi, avrete bisogno di molto più spazio a disposizione, il team vi offre due piani a pagamento: il primo è Dropbox Pro, il quale vi permette di effettuare l’upgrade del vostro account da un minimo di 100GB, fino ad un massimo di 300GB, pagando mensilmente o annualmente (scegliendo quest’ultima, vi verrà effettuato un piccolo sconto); oppure potrete decidere di effettuare l’upgrade all’account business, il quale vi offre 1TB di memoria a disposizione. Ovviamente anche i costi saranno maggiorati, però il team vi offre la possibilità di provare questo account gratuitamente per una settimana.

Cloud

Google Drive 

GDrive è il servizio cloud offerto da Google. Dopo essersi registrati Google Drive vi offrirà ben 15 GB di memoria. In questo spazio potrete caricare qualsiasi tipo di file: dalle immagini ai file video. Il tempo per caricare su cloud è abbastanza veloce, anche se molto dipende molto dalla vostra connessione internet.

Cloud

Vi ricordiamo però che la memoria a disposizione verrà usufruita anche per tutti gli allegati presenti in Gmail e le foto caricate su Foto+. Comunque sia si tratta di una buona quantità di memoria, che ricordiamo che è quella offerta gratuitamente.

Infatti anche Google Drive vi offre la possibilità di aumentare lo spazio di archiviazione secondo vari pacchetti i quali possono essere pagati mensilmente o annualmente. Si parte da un minimo di 100 GB, fino ad un massimo di 30 TB. Ovviamente la scelta sulla quantità sta anche in base all’utilizzo che farete del cloud.

Segnaliamo comunque che i prezzi dei vari pacchetti, sono più economici rispetto a quelli proposti da Dropbox.

Cloud

One Drive

Un tempo si chiamava Sky Drive, ora invece è stato ribattezzato One Drive. Stiamo parlando del servizio cloud offerto da Microsoft, il quale offre sin da subito 10GB di memoria gratuiti; un tempo erano 7, ma col passaggio a One Drive sono aumentati e inoltre sono state offerte altre opzioni per poter aumentare lo spazio di archiviazione, condividendo attraverso i principali social network e spostando semplicemente delle immagini sul cluod.

Cloud

Anche in questo caso potrete spostare qualsiasi tipo di file e potrete aumentare lo spazio di archiviazione. Purtroppo in questo caso, Microsoft, offre meno memoria. Il pagamento è il medesimo: mensile o annuale e potrete aumentare l’archiviazione da un minimo di 60GB fino ad un massimo di 200GB.

Cloud

Mega Cloud

Mega sicuramente è il servizio cloud che offre il maggior spazio di archiviazione gratuito sul Google Play Store. Infatti parliamo di ben 50GB. Anche in questo cloud possiamo caricare tutto quello che vogliamo, per poi ritrovare il tutto ovunque ci troviamo.

È possibile inoltre aggiornare il proprio account, andando ad aggiungere ulteriore spazio di archiviazione. Il team Mega offre solo tre pacchetti: uno da 500GB, uno da 2 TB e l’ultimo da 4 TB. Inoltre aumentando lo spazio di archiviazione il team di mega offre due mesi gratuiti; non sarà un gran risparmio ma è comunque da segnalare l’offerta.

Cloud

Cloud

Box

Ultimo servizio di cloud di cui vi parliamo oggi. È stato uno dei molti ad essere scaricato e che con qualche promozione legata a smartphone dava la possibilità di avere ben 50GB. Precisiamo che Box offre però di norma solo 10GB i quali possono essere aumentati fino a 100GB pagando un abbonamento da 8€ al mese.

L’applicazione per smartphone è molto intuitiva e anche in questo caso è possibile scaricare l’estensione per PC.

Cloud

Cloud

Conclusioni

Abbiamo cercato di farvi vedere quali sono i migliori servizi cloud presenti nel mondo Android. Sicuramente il migliore per maggior spazio offerto gratuitamente è Mega, il quale con i suoi 50GB da abbastanza memoria per stare al sicuro. È anche vero gli altri servizi di cloud, con piccole promozioni, danno la possibilità di aumentare il proprio spazio. Per esempio su GDrive, scaricando l’applicazione QuickOffice, venivano offerti ben 10GB in più, i quali rimangono disponibili fino al 2015.

Speriamo che questo articolo vi sia servito per far maggior chiarezza. Fateci sapere nei commenti quale tipo di servizio cloud utilizzate e con quale vi trovate meglio.