Home > Guide e tutorial per Android > Recuperare messaggi cancellati da WhatsApp su Android

Recuperare messaggi cancellati da WhatsApp su Android

recupero messaggi whatsapp

Vuoi sapere dove vanno a finire i messaggi (sia SMS che quelli di Whatsapp) eliminati per sbaglio sul tuo Samsung Galaxy? Essi, in realtà, non vanno da nessuna parte e restano al loro posto nella memoria del dispositivo. Sembra strano, ma è proprio così. Quando un messaggio viene eliminato, non va nel “cestino” così come accade quando si cancella un file dal computer. Sui dispositivi Android, un file cancellato rimane al suo posto (in memoria) fino a quando non viene sovrascritto da un altro file. Quindi, se hai cancellato per sbaglio dei messaggi da Whatsapp sul tuo Samsung Galaxy (o qualsiasi altro dispositivo Android) potrai ancora recuperarli finché non saranno sovrascritti da altri dati.

Nel momento in cui ci si accorge della perdita dei messaggi bisogna subito smettere di usare il cellulare e va scaricato un software di recupero dati, specializzato anche nel recupero di messaggi Whatsapp, come Dr.Fone per Android.

Scarica la versione di prova gratuita di questo software:

recupero messaggi whatsapp

Dr.Fone per Android è al momento disponibile solo per PC Windows e supporta la stragrande maggioranza di dispositivi Android (sia rooted che non). Puoi comunque visualizzare l’elenco completo dei dispositivi Android supportati da questa pagina.

Ecco i semplici passaggi da seguire per recuperare le conversazioni Whatsapp cancellate dal tuo cellulare Android.

Installa e avvia Dr.Fone per Android. Ecco la finestra principale che vedrai:

recupero messaggi whatsapp

Step 1. Collega il tuo cellulare al PC e attiva USB Debugging

Dopo l’avvio del programma, collega il tuo cellulare (es. Samsung Galaxy) al computer tramite cavo USB. Se appare la finestra sottostante, vuol dire che dovrai prima attivare il debug USB sul telefono.
Per attivare il debug usb:
> Per versioni Android 2.3 o precedenti: Vai in “Impostazioni” < Clicca “Applicazioni” < Clicca “Sviluppo” < Seleziona “USB debugging”
> Per versioni Android 3.0 fino alla 4.1: Vai in “Impostazioni” < Clicca “Opzioni Sviluppatore” < Seleziona “USB debugging”
> Per versioni Android 4.2 o più recenti: Vai in “Impostazioni” < Clicca “Info Telefono” < Clicca “Numero versione” per più volte fino a quando appare scritto “Sei nella modalità sviluppatore” < Ritorna a “Impostazioni” < Clicca “Opzioni Sviluppatore” < Seleziona “USB debugging’

recupero messaggi whatsapp

Step 2. Avvia scansione

Fai clic su “Start” nella finestra del programma per iniziare l’analisi del dispositivo.

recupero messaggi whatsapp

Poi, dal tuo dispositivo, quando appare la finestra sottostante, clicca su “Consenti” e premi nuovamente su ” Start” sulla finestra del programma per avviare la scansione della memoria del telefono alla ricerca dei messaggi Whatsapp ancora recuperabili.

recupero messaggi whatsapp

Step 3. Recupero messaggi Whatsapp

Al termine della scansione, il software visualizzerà tutti i dati trovati in memoria. Per vedere i messaggi Whatsapp recuperati, clicca nel menu a sinistra sulla cartella “Whatsapp”. Potrai a questo punto vedere in anteprima tutte le chat trovate dal programma. Scegli i messaggi che vuoi recuperare salvandoli sul tuo computer e clicca sul pulsante “Recupera”. I messaggi Whatsapp saranno salvati in un file HTML.

recupero messaggi whatsapp

Nota: Dr.Fone per Android, oltre a funzionare da ottimo “Whatsapp Recovery per Android“, consente anche di recuperare altri dati come SMS, Contatti della rubrica, foto, video, documenti, file audio, ecc.

Ecco un elenco di articoli relativi a WhatsApp:


Se ti è piaciuta la nostra guida condividila con i tuoi amici sui social network !

SCELTI DA NOI PER TE