Home > Smartphone Android > Cerberus subisce un attacco ai server: ecco cosa fare

Cerberus subisce un attacco ai server: ecco cosa fare

Cerberus è una delle applicazioni per la sicurezza dei dispositivi animati dal sistema operativo del robottino verde Android tra le più famose in circolazione, proprio grazie all’eccellente servizio che è sempre riuscita ad offrirci, ma nonostante il suo compito sia quello di proteggere i nostri smartphone e tablet, nella giornata odierna siamo stati avvisati dal team di sviluppatori che i server dell’app sono stati violati e, purtroppo, alcune delle informazioni al loro interno sono state rubate.

Nonostante le password all’interno dei server di Cerberus siano memorizzate in formato crittografato e gli hacker probabilmente non hanno potuto fare nulla per ottenere tali informazioni, gli sviluppatori credono che i malfattori siano siano riusciti ad avere accesso a username e password criptate di un certo numero di utenti, tenendo comunque a sottolineare  che altri dati personali, come ad esempio email, informazioni riguardanti il dispositivo e così via dicendo, degli account violati non sono stati sottratti.

cerberus_insert

Cerberus: i suggerimenti per la sicurezza dei nostri dispositivi

Ad ogni modo il team di sviluppo di Cerberus sta già correndo ai ripari per arginare il danno subito e per salvaguardare la sicurezza degli utenti che hanno scelto la loro applicazione e lo sta facendo invalidando le password attuali e invitando gli utenti attraverso l’invio di un’email a resettare la password tramite la pagina raggiungibile cliccando al seguente indirizzo e, in seguito, accedere ai rispettivi propri account e controllare che nessuna attività sospetta o comando non autorizzato siano stati dati.

Purtroppo, negli ultimi tempi le violazioni dei server delle grandi software house sono sempre più frequenti, ma gli sviluppatori di Cerberus hanno certamente svolto un ottimo lavoro, assumendosi le proprie responsabilità e, piuttosto che fare, come si suolerebbe dire, orecchio da mercante, avvertendo prontamente i propri utenti di quanto accaduto e suggerendo cosa fare.

Per concludere vi ricordiamo che Cerberus è una delle migliori applicazioni che ci permettono di proteggere i nostri smartphone e tablet Android in caso di furto o smarrimento, ma per ulteriori e maggiori dettagli vi invitiamo a leggere il nostro articolo di approfondimento del software e, qualora foste interessati a scaricare l’app,è possibile farlo direttamente dal Google Play Store attraverso l’Appbox qui di seguito.

Cerberus Sicurezza Telefono (Antifurto)
Cerberus Sicurezza Telefono (Antifurto)

Via