Home > Accessori > Motorola Moto 360: caratteristiche e funzioni

Motorola Moto 360: caratteristiche e funzioni

motorola_moto_360_home_insert

L’azienda statunitense, appena qualche giorno fa, ha annunciato il suo nuovo smartwatch Motorola Moto 360 che, insieme all’LG G Watch, sarà tra i primi dispositivi indossabili ad essere animato dal sistema operativo del robottino verde Android Wear, versione realizzata da Google appositamente per i wearable device.

Durante la presentazione del Motorola Moto 360 l’azienda non ha svelato quasi nulla sulle caratteristiche tecniche dello smartwatch, mentre, nelle ultime ore, sono state rilasciate numerose informazioni che vanno a coprire una vasta gamma di argomenti tra cui la durata della batteria, il design, le funzioni e molto altro.

motorola_moto_360_home_insert

Motorola Moto 360: caratteristiche, design, funzioni, prezzo e data di commercializzazione

Il Motorola Moto 360 sarà un orologio intelligente che potremo indossare non solo sul polso destro, ma anche su quello sinistro, infatti è ideale anche per i mancini grazie ad un’interfaccia utente smart, che sarà in grado di orientarsi automaticamente in base al modo in cui l’utente lo indosserà, un vantaggio che altri smartwatch usciti fino ad oggi non possiedono.

I cinturini del Motorola Moto 360 saranno intercambiabili, in modo tale che l’utente potrà personalizzare l’orologio secondo i suoi gusti e, inoltre, lo smartwatch, così come abbiamo già avuto modo di vedere nelle immagini ufficiali dell’annuncio, avrà un corpo rotondo non solo per una scelta di stile, ma anche perché in questo modo potrà offrire un display più ampio, rimanendo allo stesso tempo confortevole da portare al polso.

Tra le altre cose l’azienda produttrice dichiara di essere al lavoro su un metodo alternativo di carica del Motorola Moto 360, che probabilmente utilizzerà una tecnologia quale la ricarica per via induttiva, nonché che lo smartwatch è stato progettato per il mercato di massa con un design grazie al quale sarà gradito sia dagli uomini che dalle donne.

Il Motorola Moto 360 sarà basato su Android Wear e quindi supporterà tutte le caratteristiche della nuova versione del sistema operativo mobile, quali i comandi vocali, le notifiche personalizzabili e la modalità sempre in ascolto e, inoltre, l’autonomia della batteria dovrebbe essere buona considerato che l’azienda ha posto particolare attenzione su questo aspetto, avendo già avuta esperienza precedente in ambito di dispositivi indossabili con il Moto Actv.

A differenza di altri smartwatch concorrenti il Motorola Moto 360 non sarà dotato di una fotocamera in quanto l’azienda ritiene che si tratta di una funzionalità che il target del suoi clienti non vuole su un orologio, ma il dispositivo sarà possibile abbinarlo ad un qualunque smartphone basato su Android 4.3 Jelly Bean o versione superiore.

Infine, per quanto riguarda il prezzo del Motorola Moto 360 l’azienda non ci ha ancora fornito alcun dettaglio, ma considerando che lo smartwatch disporrà di materiali personalizzati e raffinati  pensiamo che sia molto improbabile che sarà proposto a basso costo.

Mentre per ciò che concerne la data di commercializzazione del Motorola Moto 360 l’azienda statunitense ha confermato che il suo debutto sul mercato USA avverrà in estate, tra giugno e settembre e, in seguito, sarà rilasciato anche nel resto del mondo.

Via