Home > News su Android, tutte le novità > Nvidia Denver avvistato in un primo benchmark

Nvidia Denver avvistato in un primo benchmark

Durante il CES di Las Vegas 2014 abbiamo assistito all’introduzione da parte di Nvidia del processore Tegra K1, caratterizzato da una potenza grafica molto elevata. Successivamente, durante il mobile World Congress 2014 di Barcellona abbiamo assistito di persona ad una dimostrazione della sua potenza. Adesso invece è emerso sul noto benchmark AnTuTu la versione a 64 bit di tale SoC, chiamata Nvidia Denver e sicuramente avrete immaginato che l’asticella della CPU più potente si è spinta ancora più in là.

nvidia denver benchmark

Il risultato ottenuto da Nvidia Denver infatti è di circa 44.000 punti, il più elevato mai fatto registrare. C’è da dire però una cosa: dai rumors emersi finora e da quello dichiarato dalla stessa Nvidia, si prevedeva che la frequenza massima di clock fosse 2,5 Ghz. In questo test invece, la frequenza massima raggiunta è stata di 3 Ghz. Dunque c’è stato un overclock da parte di Nvidia che ne ha falsato leggermente il risultato. Inoltre il test è stato fatto con un dispositivo di prova, con il quale quindi non si deve stare attenti a diversi fattori come per esempio il consumo energetico.

Il benchmark AnTuTu purtroppo non ci da nessun riferimento pratico sulle prestazioni grafiche, settore in cui da sempre Nvidia è campione e su cui si è sempre concentrata per i suoi SoC mobile.

VIA