Home > News su Android, tutte le novità > Installare ADB in pochi secondi con un semplice tool

Installare ADB in pochi secondi con un semplice tool

Installare ADB in pochi secondi è diventato possibile nelle scorse ore grazie a snoop5, un utente della nota community XDA, il quale ha sviluppato un semplice tool per Windows che permette l’installazione di ADB e Fastboot (con relativi driver) in circa 15 secondi. Molti amanti del modding, che per usare ADB fino a poco tempo fa scaricavano l’SDK ufficiale, da oggi potranno procedere molto più velocemente per poter interagire con il proprio smartphone tramite l’Android Debug Bridge.

2686-5-2013-02-01706266

Per chi non lo sapesse, ADB serve proprio per a questo: interagire con lo smartphone da PC attraverso alcuni comandi lanciati dal prompt MS-DOS. A cosa serve ADB? A personalizzare parti del proprio terminale, ovvio. Il tool sviluppato pesa all’incirca 9 MB ed è disponibile per tutte le ultime versioni del sistema operativo Windows.

Il tool, infatti, riconosce automaticamente la versione del sistema operativo e la sua architettura, tutte informazioni che porteranno l’applicazione a scaricare i driver necessari allo svolgimento del proprio lavoro. Per utilizzarlo basta seguire questi semplici passi:

  1. Scaricare il file qui;
  2. Lanciarlo (con i privilegi di amministratore);
  3. Premere “INVIO” o qualunque altro tasto per far partire l’installazione;
  4. Installazione ADB e Fastboot (automatica);
  5. Installazione driver (automatica)

br6g

Naturalmente, questa non è l’unica alternativa per utilizzare ADB senza dover scaricare l’SDK Android, ma si tratta senza dubbio di uno strumento comodissimo per tutti coloro che moddano il proprio dispositivo quotidianamente.

Via