Home > Smartphone Android > Samsung Galaxy S5: a lavoro su una scocca in metallo diamante?

Samsung Galaxy S5: a lavoro su una scocca in metallo diamante?

Che per il rivestimento di Galaxy S5, Samsung avesse pensato di abbandonare il policarbonato a favore di materiali più ricercati, probabilmente non era affatto un elemento di novità. E se a questa ipotesi ci aggiungiamo anche le ultime indiscrezioni riportate da ETNews prima e da DigiTimes poi, ecco che il tutto trova un fondamento ancor più autorevole del previsto.

Già, perchè secondo quanto riportato dalla divisione Ricerca e Sviluppo di casa Samsung, sembra proprio che si stia seriamente valutando l’idea di rivestire il Galaxy S5 con una scocca in metallo diamante.

samsung-galaxy-s5

Qualche principale differenza rispetto al policarbonato? Se ad occhio nudo potremmo non notare grandi salti di qualità, per quanto riguarda la resistenza ai graffi e la durata nel tempo, il “diamond metal” ha sicuramente un paio di assi in più da poter giocare a suo favore.

Per quanto riguarda la sua creazione, sembra che Samsung abbia dato vita a questo materiale sottoponendo il carbonio a stress termici e a pressioni di considerevole portata. Ad una serie di trattamenti, in sostanza, che vengono comunemente adottati per la produzione di diamanti sintetici.

Ma la partita rimane aperta: vera o meno che sia la presenza di questo “diamond metal”, resta il fatto che per Galaxy S5 il colosso coreano prospetta una lavorazione ed una componentistica decisamente più accurate.