Home > Smartphone Android > Samsung Galaxy S5: sarà dotato di scanner oculare

Samsung Galaxy S5: sarà dotato di scanner oculare

samsung_galaxy_s5_scanner_oculare_2

Ancora indiscrezioni relative al Samsung Galaxy S5, il prossimo smartphone top di gamma dell’azienda sudcoreana, che dovrebbe essere presentato ad inizio del 2014, potrebbe essere dotato di uno scanner oculare, capace di tracciare e riconoscere le informazioni del nostro occhio al fine di garantire una maggiore sicurezza.

samsung_galaxy_s5_scanner_oculare_2

E’ questo che ci sembra di capire dall’ultimo brevetto depositato da Samsung, il quale ci mostra, come possiamo vedere dall’immagine che segue, un dispositivo dotato di un marchingegno capace di scannerizzare la nostra retina attraverso un particolare sensore.

Se questa particolare funzione fosse davvero inserita nel Samsung Galaxy S5 potremmo avere un livello di sicurezza dello smartphone mai visto prima, ancora più sicuro di un dispositivo dotato di un sensore biometrico.

samsung_galaxy_s5_scanner_oculare_brevetto

Quello che però ci rende scettici, a riguardo, è il possibile costo di produzione di sensori di questo genere, che è certamente molto alto e quindi influirebbe sul prezzo di vendita del Samsung Galaxy S5, qualora quest’ultimo ne fosse dotato.

Un’ulteriore dubbio che nasce spontaneo riguarda la nostra privacy in quanto, coi tempi che corrono, ci chiediamo se i nostri dati biometrici non potrebbero essere immagazzinati in qualche data server. A questa dubbio non abbiamo risposta, ma è certamente lecito potercelo porre.

E a parte gli eventuali costi di produzione, voi lettori, cosa ne pensate di questa ipotesi? Vorreste un Samsung Galaxy S5 dotato di uno scanner oculare di sicurezza, o piuttosto, se così fosse, vi sentireste poco sicuri a riguardo della vostra privacy?

Via