Home > Guide e tutorial per Android > Come Installare Android 4.4 KitKat Sul Nexus 4

Come Installare Android 4.4 KitKat Sul Nexus 4

Ieri sera Google ha finalmente reso disponibili le factory image di Android 4.4 KitKat per tutta la gamma di dispositivi Nexus. In particolare, adesso, vedremo come flashare Android 4.4 sul Nexus 4, smartphone ex top gamma della serie Nexus, ormai sostituito dal nuovo Nexus 5. La procedura che vi descriviamo è stata realizzata con un toolkit e non con il classico terminale con ADB, per cercare di semplificare la procedura agli utenti meno esperti.

Screenshot_2013-11-15-14-44-25

Partendo dal presupposto che nativamente Android 4.4 KitKat non porta le trasparenze, cosa super desiderata da molti, possiamo procedere nel flash della factory image. Innanzitutto bisogna scaricare due elementi fondamentali:

Dopo aver scaricato questi due file fondamentali, installiamo il Toolkit seguendo la procedura guidata. Dopo di che, lo avviamo e dopo aver digitato “no” alla prima richiesta e confermato con invio, installiamo i driver del nostro Nexus 4.

Cattura di schermata (38)

Nella finestra del toolkit, quando ci chiederà che versione di Android è installata sul nostro dispositivo digitiamo 13 e poi invio. Dopo,  premiamo 1 e confermiamo e, poi, nuovamente 1 per installare i driver dello smartphone: fatto ciò, si aprirà una finestra nella quale dovremo solo premere il pulsante avanti per procedere con l’installazione. Dopo aver installato i driver, spegniamo il dispositivo, avviamolo in modalità Fastboot (tasto volume giù+accensione) e colleghiamolo al computer con il cavo USB.

Cattura di schermata (39)

Ricordate la factory image che abbiamo scaricato precedentemente? Bene, copiamola ed incolliamola nel percorso di installazione del Toolkit , nella cartella “put_google_factory_image_here” (nel nostro caso C:\Google_Nexus_4_ToolKit\put_google_factory_image_here). Dopo aver fatto ciò, possiamo dare inizio alla vera e propria parte “clou”.

fastboot

Dopo aver copiato l’immagine da installare e riavviato il dispositivo in modalità Fastboot, premiamo 9 nel menu delle scelte sul Toolkit e confermiamo con invio. Nel menu successivo, poi, scegliamo 2 e iniziamo a flashare la factory image.

Cattura di schermata (40)

Dopo di che, durante l’operazione, ci verranno chieste diverse conferme (tra cui, verremo avvertiti che saranno cancellati tutti i dati personali e via dicendo), alle quali, ovviamente, dovremo sempre rispondere “yes” e confermare con invio. Dopo circa 120 secondi, a seconda della velocità del nostro computer, lo smartphone si riavvierà e avremo installato il nuovo aggiornamento di Google che arriverà tramite OTA su tutti i dispositivi solo nelle prossime settimane.

Per chi non lo sapesse, l’aggiornamento non porta anche il tanto atteso Google Launcher che, però, può essere installato tramite APK come vi abbiamo già detto ieri. Di seguito potete trovare la video guida in cui è mostrato tutto il procedimento per installare Android 4.4 sul Nexus 4: per qualsiasi problema, non esitate a scriverci nei commenti.

AGGIORNAMENTO: Per chi è ancora alle prime armi con il modding o con il flash di immagini sul proprio dispositivo e si fosse trovato di fronte ad errori come “Failed not supported for locked device”, è necessario prima sbloccare il booloader del dispositivo. Per fare ciò, aprite il Nexus 4 Toolkit e dopo esservi recati nella schermata principale, nella quale sono elencate tutte le funzioni, premete 3 e confermate. Dopo di che, collegate il vostro dispositivo in modalità Fastboot (da spento, avviatelo con Vol Giu+ Accensione) e nello step successivo premete 1 e proseguite. L’unlock del bootloader comporta la perdita di tutti i dati personali, dunque effettuate un backup se non volete perdere tutti i vostri file. Dopo aver sbloccato il bootloader, potete seguire normalmente la procedura.