Home > News su Android, tutte le novità > LG G Flex e l’incredibile funzione di autoriparazione in video

LG G Flex e l’incredibile funzione di autoriparazione in video

g-flex

LG G Flex è lo smartphone dal display flessibile-curvo presentato da poche settimane ma che non ha riscosso grandissimo successo per via, sicuramente, dei limiti geografici di vendita: attualmente è disponibile soltanto per il  mercato koreano.

Le caratteristiche hardware sono di tutto rispetto ma non è quella la principale particolarità. Possiamo garantirvi che due sono le cose interessanti di questo device: il display flessibile da ben 6 pollici @ 1280 x 768 pixel con tecnologia OLED, in grado di piegarsi- se lo schiacciamo per renderlo piatto- senza rompersi, e la capacità di autoripararsi, garantita da LG stessa.

A detta della casa koreana, G Flex è in grado di rigenerarsi in tutta autonomia dai graffi; ovviamente parliamo di graffi alla cover posteriore non molto profondi, ma di lieve entità. Immaginiamo la classica situazione dello smartphone poggiato su una qualsivoglia superficie, magari ruvida, che causa piccoli graffi alla scocca posteriore (alcuni dei quali impercettibili); in questo caso la scocca sarà in grado di autorigenerarsi.

Vi sembra incredibile? Se siete curiosi di vedere questa particolare e singolare caratteristica all’opera, allora non potete perdervi il seguente video che mostra una dimostrazione pratica:

Inoltre giunge voce direttamente da LG che lo smartphone potrebbe essere commercializzato presto in tutto il mondo. Non ci resta che attendere.