Home > News su Android, tutte le novità > Peter Chou lascia alcuni incarichi e si dedica allo sviluppo di nuovi prodotti

Peter Chou lascia alcuni incarichi e si dedica allo sviluppo di nuovi prodotti

Troppi incarichi creano confusione e nessuno ha dei super poteri che gli permettano di fare di tutto e di più.  Di questo se ne deve essere certamente accorto anche il famoso Peter Chou, CEO tuttofare dell’azienda taiwanese HTC, che ha deciso – o magari gli è stato suggerito, ndr – di trasferire, temporaneamente, parte dei suoi incarichi al presidente dell’azienda Cher Wang.

peter_chou

Cher Wang, quindi, si occuperà adesso delle vendite, del marketing e delle relazioni con i fornitori aziendali, mentre Peter Chou concentrerà le sue attenzioni nella creazione e nello sviluppo di nuovi prodotti.

L’azienda HTC torna alla riscossa? Sembrerebbe di sì. Almeno è questo che risulta da un’intervista recentemente rilasciata dallo stesso Peter Chou, al Financial Times. In particolare Chou afferma che HTC sta lavorando sul fronte di nuovi prodotti, sui quali sarà lui stesso a porre particolare attenzione e, proprio per questo motivo, preferisce alleggerirsi di alcuni incarichi per potersi dedicare maggiormente all’ambito produzione. Nelle dichiarazioni rilasciate, Chou parla soprattutto di prodotti quali tablet e dispositivi indossabili, il che fa pensare immediatamente ad un possibile smartwatch griffato HTC.

C’è da dire, inoltre, che la situazione economica dell’azienda negli ultimi tempi è piuttosto critica e queste nuove strategie all’interno dell’organizzazione aziendale potrebbero avere proprio il fine di permettere ad HTC di ingranare nuovamente la marcia e rialzare la testa. Le aspettative sono sicuramente alte, considerando anche che si tratta dell’azienda che ha creato l’HTC One, uno smartphone top di gamma di notevole qualità che ha ottenuto e continua ad ottenere numerosi consensi tra gli utenti, anche se, da solo, a quanto pare non basta.

Via.