Home > News su Android, tutte le novità > Console OUYA in arrivo in Italia

Console OUYA in arrivo in Italia

OUYA

Dal web ci giungono ottime notizie per tutti gli amanti dei videogames per Android. Una delle principali console basate sul sistema operativo Android sta per arrivare in Italia. Stiamo parlando della ben nota Console OUYA, che ha visto la luce qualche tempo fa, non dopo aver affrontato qualche problema di produzione. Ma ora la console sta per arrivare in Italia.

La voce girata sul web proviene direttamente dal sito Joystiq, noto portale dedicato ai videogames che è sempre ben informato su questo universo. Analizziamo insieme la notizia. Pare che, dopo essere stata rilasciata negli USA e nel Regno Unito, ora la Console OUYA raggiungerà anche l’Europa continentale. Questo significa che arriverà anche da noi.

I paesi interessati dal prossimo rilascio della console sono: Germania, Italia, Spagna, Austria, Francia, Svezia, Norvegia, Svizzera, Belgio e Danimarca. Stando ai rumors, il prodotto dovrebbe arrivare entro la fine di ottobre. Questo vorrebbe dire che la Console OUYA sarà nei negozi proprio in tempo per gli acquisti natalizi e probabilmente essa sarà un regalo molto azzeccato per vostro figlio, o il vostro fratellino.

I titoli giocabili su questa console hanno ormai raggiunto una cifra notevole. Siamo nell’ordine di quasi 500 giochi disponibili, che sicuramente non saranno le migliaia presenti sul Play Store, ma indubbiamente essi riusciranno a soddisfare anche il palato più raffinato. Purtroppo non si hanno ancora notizie riguardo al prezzo ed alla data precisa in cui la OUYA arriverà nei paesi sopra citati, ma, stando a quanto viene venduta in Gran Bretagna, 90 sterline, esso non dovrebbe superare, si spera, i 120 euro. Vi consigliamo di controllare spesso il sito di e-commerca Amazon.it per controllare la sua eventuale messa in vendita su questa piattaforma.

Cosa ne pensate della OUYA? Vi sembra una spesa giustificabile? Oppure preferite mantenere le console ed i giochi Android separati? Ditecelo nei commenti.

[Via]