Home > Guide e tutorial per Android > Modding Samsung Galaxy S3 Mini: Android 4.2.2 grazie alla CyanogenMod 10.1

Modding Samsung Galaxy S3 Mini: Android 4.2.2 grazie alla CyanogenMod 10.1

Dopo aver proposto ieri la guida per i permessi di Root e dell’installazione della clockworkMod Recovery, torniamo a parlare del Modding Samsung Galaxy S3 Mini con la guida per l’installazione di Android 4.2.2 sul dispositivo grazie alla CyanogenMod 10.1. La procedura è semplice e veloce e, al termine, ci ritroveremo con la penultima versione di Android installata sul nostro dispositivo con prestazioni più ottime.

Aggiornamento: Pubblicata la guida per il ripristino del Firmware originale Italiano. Clicca qui!

Attenzione

AndroidBlog non si assume nessuna responsabilità riguardo ai danni che questa procedura di Modding Samsung Galaxy S3 Mini potrebbe recare ai vostri dispositivi. Ricordiamo inoltre che con la procedura, per evitare successivi problemi, vengono eliminati tuti idati della memoria interna (App, contatti, messagi ecc.). Eseguite dunque un backup completo prima di eseguire la procedura e prestate attenzione a tutti i passaggi!

Ricordiamo inoltre che non si tratta di una build ufficiale della CyanogenMod, ma è stata compilata da Maclaw, uno sviluppatore indipendente molto conosciuto nel panorama Android per i suoi vari lavori di porting delle più famose rom su un grande numero di dispostiivi. Inoltre la ROM non presenta nessun bug, quindi tutto funziona dalla fotocamera ed il rispettivo reparto multimediale fino all’ultimo dei sensori!

Modding Samsung Galaxy S3 Mini

Installare CyanogenMod 10.1 Galaxy S3 Mini

  1. Se non lo abbiamo già fatto, installiamo la Recovery modificata utilizzando la guida che abbiamo pubblicato ieri (Link)
  2. Scarichiamo il file .zip della CyanogenMod 10.1 (Link) e delle GApps (Link) e trasferiamole sulla memoria esterna del nostro Galaxy S3 Mini
  3. Sul nostro dispositivo avviamo Rom Manager installato con la precedente guida e selezioniamo la voce Riavvia in Recovery
  4. Il dispositivo si avvierà in ClockworkMod Recovery
  5. Spostandoci con i tasti volume, selezioniamo la voce Install zip from sd card, successivamente Choose zip e selezioniamo il file .zip della Cyanogen 10.1 (cm10.1_golden.maclaw.20130919.zip) precedentemente trasferito sulla memoria esterna. Confermiamo con Yes ed attendiamo il completamento della procedura
  6. Al termine, torniamo indietro utilizzando i tasti soft touch e rieseguiamo il passaggio numero 5 con i file .zip delle GApps (gapps-jb-20130812-signed_2.zip)
  7. Dopo il completamento di queste altre due installazioni, selezioniamo al voce wipe data/factory reset e confermiamo con Yes
  8. Riavviamo selezionando la voce Reboot system now

Dopo il riavvio invece dello statico logo Samsung, apparirà l’animazione di avvio della CyanogenMod 10.1! La breve configurazione di routine ci separa, al termine del riavvio, dalla possibilità di vedere in funzione il nostro Galaxy S3 Mini con Android 4.2.2 a bordo.

Anche questo altro Modding Samsung Galaxy S3 Mini è facile e veloce, forse più del precedente per i permessi di Root e l’installazione della Recovery modificata che apre le porte ad una miriade di possibilità tra custom Rom e custom Kernel! Per qualsiasi problema con la procedura, basta lasciare un commento tramite il form sottostante.

SCELTI DA NOI PER TE