Home > News su Android, tutte le novità > Memorie Android da 500GB per smartphone e tablet

Memorie Android da 500GB per smartphone e tablet

memorie android

Nel prossimo futuro potremmo avere delle memorie Android per smartphone ma soprattutto per tablet con uno storage al pari di quelle di un pc, mantenendo lo stesso lo spessore minimo caratteristico degli attuali dispositivi mobile.

Qualche tempo fa Samsung aveva annunciato la produzione dei primi sample di memorie 3D V-NAND da 384 GB, mentre ora è la volta di Seegate che si spinge ancora oltre arrivando a 500 GB. Queste memorie avrebbero il formato da 2,5 pollici (come quelli dei notebook) ma uno spessore di soli 5 mm e di un peso davvero molto ridotto (si parla di meno di 100 g). Inoltre queste nuove memorie sarebbero provvisti di una caratteristica davvero interessante, cioè del sensore a Zero Gravità (Zero Gravity Sensor) che permetterebbe la protezione e la sicurezza dei dati anche in caso di cadute accidentali o rotture dei device. In questo momento queste memorie Android, in cui i nuovi smartphone sono in grado di registrare video in 4K o in cui i tablet somigliano sempre più dal punto di vista della potenza ai notebook/ultrabook, sarebbero un’ottima notizia anche se si andrebbe in contro tendenza con la futura politica del cloud.

Memorie Android

Molto probabilmente i grandi produttori stenteranno all’inizio a mettere queste memorie nei loro dispositivi, preferendo le più collaudate NAND flash da 16/32/64 GB. Sicuramente però non appena il primo produttore deciderà di fare il passo, anche gli altri competitor lo seguiranno a ruota.

SCELTI DA NOI PER TE