Home > News su Android, tutte le novità > La nostra preview dell’LG G Pad 8.3

La nostra preview dell’LG G Pad 8.3

lg-g-pad-8.3

LG G Pad 8.3 è il nuovo tablet della casa coreana presentato ufficialmente in questi giorni all’IFA, Abbiamo avuto modo di provarlo per fornirvi le prime informazioni su questo device.

Dopo il flop causato dall’Optimus Pad 8,9 pollici venduto a circa 800 euro, LG riprova ad approdare in questo mercato con una soluzione più economica dalle caratteristiche all’avanguardia. Dotato di un display da 8,3 pollici Full HD IPS si pone in diretta concorrenza con i tablet “mini”.

lg-g-pad-8.3

A muovere la piattaforma Android 4.2.2 troviamo il ben rodato soc Qualcomm Snapdragon 600, un quad core con frequenza operativa di 1,7 GHz che viene affiancato da ben 2 GB di memoria RAM.

Questo tablet oltre alle solite connessioni WiFi e Bluetooth è dotato di una fotocamera frontale da 1,3 megapixel e di una posteriore da 5. Abbiamo testato anche il browser di questo LG G Pad 8.3 rilevando una buona reattività ed impaginazione dei contenuti. La batteria utilizzata è da ben 4600 milli ampere mentre lo spazio per l’archiviazione è da 16 gigabyte.

lg-g-pad-8.3

Le dimensioni sono contenute nonostante i bordi non proprio risicati. Ottimo lo spessore pari a soli 8,3 millimetri e buono il peso pari a 338 grammi.

Qui di seguito nella tabella abbiamo riportato le specifiche tecniche confermate.

Modello LG G Pad 8.3
Schermo 8,3 pollici FullHD
Risoluzione 1920 x 1200 pixel 273 ppi
Processore Snapdragon 600 Quad-Core 1,7Ghz
Scheda Grafica PowerVR SGX544
Ram 2 Gb
Memoria Interna 16Gb
Espansione Memoria si, con MicroSD (fino a 32Gb)
Fotocamera Anteriore 1,3Mpx
Fotocamera Posteriore 5Mpx
Sim versione con 4g
Connettività 3G HSDPA 42.2Mbps
LTE si
Wireless 802.11b/g/n
Bluetooth si, 3.0 EDR
NFC non specificato
GPS si
Sensori G.Sensors, Accelerometro,Barometro, Magnetometro,Luminosità, Prossimità
Porte 1 MicroUSB 2.0, 1 Jack da 3.5mm
Batteria 4600mAh
Dimensioni 216.8 x 126.5 x 8.3mm
Peso 338g
Sistema Operativo Android 4.2.2
colore nero – bianco

Questa invece è la nostra anteprima: