Home > News su Android, tutte le novità > Google Now: arrivano nuove schede e funzionalità

Google Now: arrivano nuove schede e funzionalità

Google-Now

Google continua a lavorare al suo servizio noto come Google Now, sul quale si punta moltissimo tanto da dover realizzare ben presto una versione accessibile anche da personal computer con browser Chrome, per una compatibilità totale, nel frattempo però la funzionalità per device  è stata estesa allo scopo di renderla ancor più completa ed efficiente, sebbene per adesso tali novità siano visibili soltanto negli USA, dove il servizio è ben più avanzato rispetto a quanto visibile sia in Europa che, soprattutto, in Italia.

Si tratta però di una situazione che potremmo definire come una beta test, ciò perché molte delle novità lanciate su territorio americano vengono, dopo un breve periodo di valutazione, migrate anche nel Vecchio Continente arricchendo ulteriormente il servizio. Tra le schede introdotte, ve ne sono alcune molto interessanti come, ad esempio, quelle inerenti i noleggi auto, potendo trovare il rivenditore più vicino a voi, oppure la conversione dei biglietti in forma digitale, potendo consultare i suoi dettagli direttamente da device in modo pratico e veloce.

Non mancano però altre funzioni, come le schede per i mezzi pubblici, essendo aggiornate costantemente riguardo tempi e tragitti dei percorsi giornalieri, questi ultimi direttamente condivisibili con gli amici ed i familiari, ed infine non mancano neppure i promemoria ottimizzati durante le ricerche ed utili in particolare per i programmi televisivi, divenendo il miglior alleato per il proprio palinsesto preferito, il tutto tramite anche una specifica scheda denominata TV.

La nuova versione è stata rilasciata nelle ultime ore per tutti i dispositivi con un roll out globale sebbene moltissime schede, a causa del servizio ancora acerbo, potrebbero non funzionare in Italia, ovviamente vale la pena provarle per poter vedere se ciò sia vero oppure no. E’ probabile che i dispositivi possano non riconoscere sin da subito la release, ciò a causa delle lentezza del rilascio, vi consigliamo quindi di collegarvi al Google Play Store per verificare direttamente la possibile di effettuare l’update:

Google Now