Home > Smartphone Android > Nexus 5: una presunta immagine arriva in rete

Nexus 5: una presunta immagine arriva in rete

LG-Google-Nexus-5-Immagini

Con l’avvicinarsi dei mesi invernali e la fine dell’anno solare 2013 s’intensificano le voci riguardo il Nexus 5 la cui presentazione ufficiale è, da molto tempo, stata stimata entro fine anno e precisamente per il mese di Ottobre, quindi l’attenzione mediatica si sta interamente focalizzando su questo device il quale sarà il primo a montare anche Android 5.0 Key Lime Pie.

Tra le varie voci diffusesi nel panorama, nelle ultime ore una in particolare si sarebbe distinta destando l’attenzione generale ed il tutto grazie ad un foto che dovrebbe ritrarre la scocca posteriore di quello che sarà il Nexus 5, sebbene i dubbi che non si tratti un semplice modello di LG permangano. La foto è stata diffusa dal portale TechTastic, accompagnando il tutto ad alcune presunte specifiche tecniche, si sostiene infatti che il device sarà interamente ispirato all’LG G2 e quindi si doterà di: un processore Qualcomm Snapdragon 600 per contrarre i costi di produzione, sebbene in molti optino ugualmente per l’utilizzo di un’800, probabile la RAM da 2 GB ed una fotocamera  posteriore da 10 megapixel.

Il Nexus 5 dovrà proporsi come un modello innovativo, com’è da tradizione di Google, con una commercializzazione competitiva ad un prezzo contenuto che dovrebbe non esser superiore a quello del Nexus 4, anche se la seconda generazione dei Nexus 7 ha dimostrato come si possa ottenere un miglioramento ad un prezzo anche sensibilmente ridotto. Per tali motivi molte delle features proposte nell’LG G2 potrebbero ricomparire all’interno del prossimo device Google Experience arricchendosi ulteriormente con le novità derivate da Android 5.0.

Per adesso non sono arrivate smentite oppure elementi che possano confutare quanto descritto, non ci resta che attendere ulteriori sviluppi consapevoli di essere soltanto all’inizio di una lunga serie di notizie, tra rumors, documenti trapelati e foto leaked, che delineeranno man mano il profilo di uno dei device più attesi e desiderati sul mercato.