Home > News su Android, tutte le novità > Con Android 4.3 saranno possibili risoluzioni 4K, superiori al FullHD

Con Android 4.3 saranno possibili risoluzioni 4K, superiori al FullHD

Android 4

Android 4Android 4.3 porterà con sé risoluzioni 4K? Ancora nulla di ufficiale in merito certo che va detto che nel codice sorgente di Android 4.3 si é trovata la predisposizione per una maggiorazione importante delle risoluzioni nelle future applicazioni Android.

Quindi tutti coloro che ritenevano la FullHD come il non plus ultra, molto probabilmente dovranno ricredersi. Android del resto é uno strumento versatile in grado di gestire risoluzioni importanti come quella 2560×1600 del Nexus 10 sino a giungere alla minimale 128 x 128 pixel. Nel fare questo Android categorizza le immagini in base alla densità dei pixel per display, sarebbe difatti inutile mostrare una immagine enorme su uno schermo a bassa definizione.

Ogni applicazione quindi contiene più tipi della medesima immagine che userà in base alla definizione dello schermo proprio del dispositivo, in questo modo ottimizzando la navigazione internet.

Tutto questo per spiegare la novità, ovvero che all’interno di Android 4.3 é stata scoperta la predisposizione per una nuova risoluzione, definita XXXHDPI il cui DPI dovrebbe essere di 640 DPI che non sembra sarà tanto usata dai display dei dispositivi quanto dagli eventuali monitor esterni che potranno essere collegati agli stessi in vari modi. Tra questi ci viene a mente per esempio la connessione di un televisore che supporti la risoluzione 3840 x 2160 pixel, ovvero 4K connesso con il dispositivo mobile grazie a Chromecast.

Tuttavia visto l’effervescenza del mercato degli smartphone non é escluso che su qualche top di gamma possano anche apparire direttamente schermi 4K soprattutto appunto in considerazione che la predisposizione in termini di software già esiste.