Home > News su Android, tutte le novità > Honor V40 si mostra su GameBench con Mediatek Dimensity 1000+

Honor V40 si mostra su GameBench con Mediatek Dimensity 1000+

Honor-V40

Da quando Huawei ha venduto ufficialmente Honor ed ha permesso all’azienda di tirarsi fuori dalle limitazioni nel fare affari con aziende americane, abbiamo tante nuove speranze sull’arrivo dei nuovi modelli in Italia con a bordo i servizi di Google. A questo proposito, vi segnaliamo che il nuovo Honor V40 è stato avvistato su GameBench, ove ha lasciato traccia di alcune sue caratteristiche tecniche.

Dotato di codice modello NWE-AN10, Honor V40 può contare sulla GPU Mali-G77 MC9 e sul sistema operativo Android 10. Sebbene le specifiche tecniche si fermino qua, sappiamo che la Mali-G77 MC9 fa parte del SoC Mediatek Dimensity 1000+, una piattaforma di fascia alta che sta venendo sempre più usata in Asia.

Poiché il display del telefono è normalmente sincronizzato con la GPU, un frame rate di 90 fps nei giochi sarà ottenibile solo su uno schermo con una frequenza di aggiornamento di almeno 90 Hz. Non possiamo escludere completamente la possibilità che il pannello sia effettivamente a 120 Hz, come suggerito da una precedente indiscrezione ma, visto che mantiene i 90 Hz in modo così stabile per la maggior parte del benchmark, o è in qualche modo limitato via software oppure ci si sta riferendo a due telefoni diversi della serie (magari una versione standard e una pro).

Ad ogni modo, in attesa di avere più informazioni su Honor V40 e sul suo software, vi vogliamo ricordare che, dopo la vendita da parte di Huawei, Qualcomm si è messa subito in trattative con Honor per la fornitura di SoC 4G e 5G e portare un altro grande produttore sotto la sua ala (chiaramente per modelli successi a Honor V40).

VIA