Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus TV arriverà con SoC Mediatek, Android TV e tagli da 43, 55, 65 e 75 pollici

OnePlus TV arriverà con SoC Mediatek, Android TV e tagli da 43, 55, 65 e 75 pollici

OnePlus TV

OnePlus TV è sempre più vicina a essere presentata, segnando l’entrata nel mondo delle Smart TV del colosso cinese.

Indiscrezioni passate provenienti da tramite Bluetooth Launch Studio hanno incluso numeri di modello che indicano che dovremmo vedere fino a quattro dimensioni distinte: 43 “, 55”, 65 “e 75″, anche se solo la dimensione da 55” è stata esplicitamente confermata da OnePlus.

 

Non sapevamo quale tipo di display potesse presentare la TV, ma se dovesse essere QLED, ciò dovrebbe alleviare almeno alcune preoccupazioni in termini di qualità. Mentre i display QLED non hanno il contrasto di quelli OLED, non soffrono di burn-in e hanno una riproduzione cromatica e un contrasto migliori rispetto ai display LCD / LED più vecchi

Oggi, Google ha certificato un dispositivo OnePlus con il nome in codice “Oneplus_Dosa_IN”. Siamo abbastanza sicuri che sia la OnePlus TV, confermando quindi che il software a bordo è Android TV. I “Dosa” sono famosi pancake (croccanti, salati) dell’India meridionale.

 

Eravamo anche sicuri che OnePlus TV avrebbe eseguito Android TV, poiché gli stessi elenchi Bluetooth descrivevano un prodotto OnePlus in arrivo come un “unique android TV.” La notizia di oggi che un dispositivo “Oneplus_Dosa_IN” è stato certificato da Google sembrerebbe confermare tale caratteristica.

Grazie poi alla sua apparizione nella Google Play Developer Console, abbiamo scoperto che sarà alimentata dal SoC Mediatek MT5670 ancora sconosciuto e dotato della GPU Mali G51 e di 2 GB di RAM. Si dice che la risoluzione sia 1080p, ma è solo per i menu di ATV, dal momento che i contenuti compatibili dovrebbero essere riprodotti in 4K.

 

VIA