Home > News su Android, tutte le novità > Denuvo DRM in arrivo su Android con la Mobile Game Protection

Denuvo DRM in arrivo su Android con la Mobile Game Protection

Denuvo DRM

Coloro che sono soliti giocare su PC sanno bene quanto i DRM utilizzati dalle software house per evitare che il titolo venga piratato possano appesantire il gioco impedendo al computer di raggiungere le massime prestazioni. A guidare la schiera di protezioni anti pirateria ci sono i Denuvo DRM che, apparentemente, stanno per arrivare anche su Android con la nuova Mobile Game Protection.

Con un annuncio alla Gamescom, Denuvo ha rivelato la Mobile Game Protection, una soluzione DRM progettata per fermare la contraffazione dei giochi nelle piattaforme mobile. Questa soluzione non richiede il codice sorgente, sarà disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e presumibilmente potrà essere applicata a qualsiasi gioco con il minimo sforzo.

Teoricamente, i Denuvo DRM dovrebbero essere attraenti soprattutto per i molti sviluppatori di giochi free-to-play, dal momento che questi titoli sono spesso vittima di hackeraggi per sbloccare le molte valute e paywall che i giocatori tendono ad odiare. Gli sviluppatori di giochi premium probabilmente vorranno anche integrarla, in modo che i loro giochi non vengano diffusi gratuitamente sul Web.

Allo stato attuale, non sappiamo ancora se la Mobile Game Protection avrà un impatto sui giochi Android a cui è applicata, anche se dubitiamo che Denuvo fornirà tali informazioni. La community di videogiocatori su PC sembra avere un pensiero comune: i DRM raramente bloccano gli hacker, mentre spesso degradano l’esperienza per coloro che rispettano le regole e pagano per i loro giochi.

La soluzione potrebbe prendere spunto dai vari servizi di streaming video che stanno emergendo come funghi: far pagare poco e offrire molto, così da scoraggiare quindi l’utilizzo della versione pirata.

VIA