Home > News su Android, tutte le novità > Come trasmettere in streaming i giochi dal PC agli smartphone Android

Come trasmettere in streaming i giochi dal PC agli smartphone Android

Samsung Galaxy Note 10 e Samsung Galaxy Note 10+ (1)

Nonostante Samsung non li abbia specificatamente marchiati come “smartphone da gaming”, sia nel Samsung Galaxy Note 10 che nella sua versione Plus sono state integrate delle funzionalità molto interessanti legate al gaming. Una di esse è stata chiamata PlayGalaxy Link e riguarda la possibilità di trasmettere in streaming i giochi presenti sul PC tramite una connessione dati Wi-Fi o mobile (non necessariamente quindi all’interno della stessa rete locale).

Al momento non esiste un’alternativa ufficiale ma, come sapete, Android è un sistema operativo molto aperto e quindi c’è sempre un modo per aggirare i problemi. A questo proposito, vi segnaliamo l’applicazione Parsec.

Essa permette di eseguire lo streaming dei giochi presenti sul PC, sfruttando una connessione dati Wi-Fi o mobile, verso gli altri smartphone della serie Galaxy. 

Per poter utilizzare questo servizio, chiaramente è necessario effettuare il login con il proprio account sia dallo smartphone che dal PC. In parole povere, il gioco viene elaborato dal PC e successivamente i dati vengono trasferiti via internet ai server di Parsec che si occupano di comprimerli e di re-inviarli allo smartphone.

Come per ogni altro servizio di game streaming, la robustezza della connessione gioca un ruolo fondamentale. É chiaro che per poter avere un’esperienza di gioco fluida e senza troppi lag, sarebbe l’ideale poter contare su una connessione in fibra ottica FTTH con un bassissimo valore di ping. 

Ad ogni modo, nel caso foste interessati a provare il servizio di Parsec sul vostro smartphone Android, vi basterà semplicemente scaricare l’app Android dal Play Store e installare anche il relativo client per Windows, Linux o MacOS.

Parsec
Parsec
Developer: Parsec Cloud Inc.
Price: Free

VIA