Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S9: l’aggiornamento a Pie provoca problemi alla batteria

Samsung Galaxy S9: l’aggiornamento a Pie provoca problemi alla batteria

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+

Samsung è stato un po’ negativa quando si è trattato di aggiornamenti del sistema operativo e dell’autonomia della batteria nel 2018. Come abbiamo notato numerose volte negli ultimi mesi, gli aggiornamenti del firmware per gli smartwatch Samsung basati su Tizen hanno causato molti problemi agli utenti a causa dell’eccessivo scaricamento della batteria che prima non c’era.

Samsung ha riconosciuto apertamente il problema e, dopo mesi di lavoro su una correzione, a novembre ha rilasciato un altro aggiornamento che presumibilmente corregge il consumo energetico di Samsung Gear S3 e S2. Tuttavia, questa preoccupante tendenza di aggiornamenti che causano problemi alla batteria non sembra essersi arrestato, tanto che l’update ad Android 9 Pie per Samsung Galaxy S9 e S9+ sta portando problemi del genere.

Stando a quanto SamMobile segnala, dopo aver installato l’aggiornamento di Android 9 Pie a uno dei loro Samsung Galaxy S9, la batteria dell’unità è stata notata improvvisamente scendere dal 10% al 5% in pochi secondi. Non importa quanto sia poco ottimizzata un’app, perdere il 5% in così poco tempo non è normale.

Detto questo, dal momento che la conclusione del rilascio dell’aggiornamento ad Android Pie per il Samsung Galaxy S9 è previsto a gennaio, non possiamo essere sicuri che si tratti di un caso isolato, o qualcosa che non è ancora ampiamente conosciuto.

Nel corso del programma beta di Android Pie avviato da Samsung e che è in corso da alcuni mesi, le segnalazioni degli utenti sulle prestazioni della batteria su S9 e S9 sono rimaste in gran parte positive. 

In attesa di avere più informazioni su questa vicenda, vi vogliamo ricordare che Samsung Galaxy F potrebbe avere 8 GB di RAM, doppia fotocamera da 12 MP e una grande batteria.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE