Home > News su Android, tutte le novità > Samsung inizierà il beta test della One UI su Galaxy S9 e S9+ dalla prossima settimana

Samsung inizierà il beta test della One UI su Galaxy S9 e S9+ dalla prossima settimana

Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+

Alla sua conferenza annuale sugli sviluppatori (SDC 2018), Samsung ha annunciato un bel po’ di cose tra cui la nuovissima interfaccia grafica per smartphone chiamata One UI, prevista per il rilascio a gennaio.

Ma prima che ciò avvenga, Samsung necessita che venga testata a fondo per evitare di distribuire un software contenente qualche bug. A tal proposito, vi segnaliamo che la società ha confermato che un programma beta sarà lanciato a breve. Quando a breve? Secondo il team di assistenza clienti Samsung in Germania, il programma di test per Android 9 Pie Beta inizierà la prossima settimana, il 16 novembre per la precisione.

Per essere idonei e provare la One UI, i consumatori devono possedere il Galaxy S9 o il Galaxy S9+ e, ovviamente, essere iscritti al programma di beta test. Purtroppo inizialmente il beta test sarà riservato solo agli utenti tedeschi, statunitensi e coreani.

Una volta che la beta sarà attiva nei mercati menzionati, Samsung la espanderà poi in Cina, Francia, India, Polonia, Spagna e Regno Unito. Sfortunatamente, l’Italia non fa parte di questi mercati, il che significa che la prima occasione che avremo per testare la One UI di Samsung sarà nel momento in cui verrà rilasciata in forma stabile nel mese di gennaio 2019.

In attesa di avere chiarimenti da parte di Samsung Italia sulla One UI e sul suo beta test, vi vogliamo ricordare che alla conferenza per sviluppatori Samsung ha annunciato anche l’Infinity Flex Display, il primo schermo flessibile per smartphone. Ciò aprirà le porte a una nuova rivoluzione in ambito smartphone, visto che anche Google ha annunciato che Android supporterà ufficialmente gli smartphone flessibili da Android Q.

VIA